Charles Daniel Balvo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Daniel Balvo
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
Titolo Castello
Incarichi attuali Nunzio apostolico in Kenya e nel Sud Sudan
Osservatore permanente presso gli organismi delle Nazioni Unite per l'ambiente e gli insediamenti umani
Incarichi ricoperti Nunzio apostolico in Nuova Zelanda, Isole Cook, Isole Figi, Micronesia, Kiribati, Isole Marshall, Nauru, Palau, Tonga, Vanuatu e Samoa
Nato 29 giugno 1951 a Brooklyn, NY
Ordinato presbitero 6 giugno 1976 dal vescovo Leo Thomas Maher
Consacrato arcivescovo 29 giugno 2005 dal cardinale Edward Michael Egan

Charles Daniel Balvo (Brooklyn, 29 giugno 1951) è un arcivescovo cattolico statunitense.

Vitamodifica | modifica sorgente

È ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di New York il 6 giugno 1976 dal vescovo di San Diego Leo Thomas Maher.

Il 1º aprile 2005 è nominato nunzio apostolico in Nuova Zelanda, Isole Figi, Isole Marshall, Micronesia, Vanuatu, Tonga, Kiribati e Palau, e consacrato arcivescovo con il titolo personale di Castello il successivo 29 giugno dal cardinale Edward Michael Egan, co-consacranti gli arcivescovi Gabriel Montalvo Higuera e Celestino Migliore.

È successivamente nominato nunzio apostolico nelle Isole Cook (25 marzo 2006), nelle Samoa (1º aprile 2006) e a Nauru (30 gennaio 2007).

Il 17 gennaio 2013 è nominato nunzio apostolico in Kenya ed osservatore permanente presso gli organismi delle Nazioni Unite per l'ambiente e gli insediamenti umani. Il successivo 21 dicembre è nominato anche nunzio apostolico nel Sud Sudan.

Genealogia episcopalemodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.
Predecessore Vescovo titolare di Castello
(titolo personale di arcivescovo)
Successore BishopCoA PioM.svg
Giovanni Danzi dal 1º aprile 2005 in carica
Predecessore Nunzio apostolico in Nuova Zelanda, Isole Figi, Isole Marshall, Micronesia, Vanuatu, Tonga, Kiribati e Palau Successore Flag of the Vatican City.svg
Patrick Coveney 1º aprile 2005 - 17 gennaio 2013 Martin Krebs
Predecessore Nunzio apostolico nelle Isole Cook Successore Flag of the Vatican City.svg
Patrick Coveney 25 marzo 2006 - 17 gennaio 2013 Martin Krebs
Predecessore Nunzio apostolico nelle Samoa Successore Flag of the Vatican City.svg
Patrick Coveney 1º aprile 2006 - 17 gennaio 2013 Martin Krebs
Predecessore Nunzio apostolico in Nauru Successore Flag of the Vatican City.svg
Patrick Coveney 30 gennaio 2007 - 17 gennaio 2013 vacante
Predecessore Nunzio apostolico in Kenya Successore Flag of the Vatican City.svg
Alain Paul Lebeaupin dal 17 gennaio 2013 in carica
Predecessore Osservatore permanente presso il Programma delle Nazioni Unite per gli insediamenti umani e il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente Successore Flag of the Vatican City.svg
Alain Paul Lebeaupin dal 17 gennaio 2013 in carica
Predecessore Nunzio apostolico nel Sud Sudan Successore Flag of the Vatican City.svg
- dal 21 dicembre 2013 in carica







Creative Commons License