Chorzów

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chorzów
distretto
Chorzów – Stemma Chorzów – Bandiera
Chorzów – Veduta
Dati amministrativi
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo śląskie COA.svg Slesia
Starosta Marek Kopel
Territorio
Coordinate 50°18′N 18°57′E / 50.3°N 18.95°E50.3; 18.95 (Chorzów)Coordinate: 50°18′N 18°57′E / 50.3°N 18.95°E50.3; 18.95 (Chorzów)
Superficie 33,5 km²
Abitanti 112 697 (31.12.2010)
Densità 3 364,09 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 41-500 a 41-506
Prefisso (+48) 032
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
Chorzów
Sito istituzionale

Chorzów, pron. [ˈxɔʒuf] (in tedesco Königshütte), è una città polacca di circa 111.168 abitanti (2012) situata nel voivodato della Slesia presso Katowice. La città fa parte della conurbazione slesiana, la cui popolazione ammonta a circa 2 milioni di abitanti.

Storiamodifica | modifica sorgente

La città di Chorzów si formò tra il 1934 ed il 1939 per la fusione di 4 città adiacenti: Chorzów, Królewska Huta, Nowe Hajduki e Hajduki Wielkie. Il nome dell'insediamento più antico, Chorzów venne dato alla nuova città.

Chorzów è stata la sede di uno dei 45 sottocampi del campo di concentramento di Auschwitz.

Economiamodifica | modifica sorgente

Chorzów è uno dei principali poli economici della regione e della Polonia. Fino a pochi decenni fa le principali attività economiche cittadine erano l'estrazione del carbone, l'industria chimica, quella siderurgica e quella manifatturiera. Con lo smantellamento o il ridimensionamento di buona parte dell'industria pesante cittadina, la popolazione si è drasticamente ridotta e ciò ha comportato il passaggio ad un'economia di servizi.

Sportmodifica | modifica sorgente

La principale squadra di calcio è il Ruch Chorzów. è la città natale di Monika Hojnisz (biathleta)

Cittadini notimodifica | modifica sorgente

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia







Creative Commons License