Chris von Saltza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris von Saltza
Chris von Saltza 1961.jpg
Chris von Saltza (1961)
Dati biografici
Nome Susan Christina von Saltza
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nuoto Swimming pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 100m e 400m sl, 4x100m sl e 4x100m mista
Palmarès
Giochi olimpici 3 1 0
Giochi panamericani 3 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2007

Susan Christina von Saltza (San Francisco, 3 gennaio 1944) è una ex nuotatrice statunitense. Nel 1960 alle Olimpiadi di Roma vinse, a 16 anni, tre medaglie d'oro (400m sl, 4x100m sl e 4x100m mista) e una medaglia d'argento (100m sl).

Ai trial pre-olimpici di Detroit, sempre nel 1960, con il tempo di 4'44"5 stabilì il nuovo record del mondo dei 400m stile libero, che sarebbe durato oltre quattro anni, concludendo così la dominazione delle stileliberiste australiane (Fraser e Crapp in particolare) e ponendo nuovi standard alle nuotatrici statunitensi del periodo, che nuotavano almeno 10 secondi più lente sulla distanza; la von Saltza d'altra parte era stata la prima americana a scendere sotto i 5 minuti nei 400m stile libero.

Benché sia ricordata soprattutto come stileliberista, nel 1958 aveva battuto il primato del mondo anche nei 200m dorso. Sulla strada verso i Giochi del 1960, nel 1959 vinse 5 medaglie d'oro ai Campionati Panamericani. I suoi successi alle Olimpiadi di Roma contribuirono notevolmente alla rinascita del nuoto statunitense.

Si ritirò dalle competizioni nel 1961, e si iscrisse alla Stanford University laureandosi in storia asiatica.

Nel 1966 è stata inserita nella International Swimming Hall of Fame.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Roma 1960: oro nei 400m sl e nelle staffette 4x100m sl e 4x100m misti, argento nei 100m stile libero.
1959Chicago: oro nei 100m, 200m e 400m stile libero.


Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport







Creative Commons License