Ciro Pezzella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ciro Pezzella
Ciro Pezzella.jpg
Ciro Pezzella con la maglia del Lecce (1983)
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Ercolanese Ercolanese
Squadre di club1
1972-1975 Teramo Teramo 59 (1)
1975-1976 SPAL SPAL 28 (0)
1976-1979 Lecce Lecce 110 (0)
1979-1981 Sampdoria Sampdoria 63 (0)
1981-1982 Avellino Avellino 11 (0)
1982-1983 Lecce Lecce 41 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ciro Pezzella (Ercolano, 18 gennaio 1954Mola di Bari, 2 dicembre 1983) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Cresce calcisticamente nell'Ercolanese prima di proseguire la sua carriera nel Teramo (dal 1972 al 1975), nella SPAL (stagione 1975-1976), nel Lecce (dal 1976 al 1979), e nella Sampdoria (dal 1979 al 1981). Nella stagione 1981-1982 esordisce in Serie A con la maglia dell'Avellino, prima di ritornare nella stagione successiva nelle file del Lecce.

Il 2 dicembre 1983, a quasi 30 anni, perde la vita in un incidente stradale insieme al compagno di squadra Michele Lorusso, mentre entrambi si stavano recando in auto a Bari per prendere un treno in direzione Varese, dove il Lecce avrebbe giocato in trasferta.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License