Controsesso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Controsesso
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1964
Durata 112 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia all'italiana
Regia Franco Rossi,
Marco Ferreri,
Renato Castellani
Soggetto Cesare Zavattini,
Renato Castellani,
Marco Ferreri,
Giorgio Salvioni,
Tonino Guerra,
Rafael Azcona,
Piero De Bernardi
Sceneggiatura Cesare Zavattini,
Renato Castellani,
Piero De Bernardi,
Leonardo Benvenuti,
Tonino Guerra,
Rafael Azcona
Produttore Carlo Ponti
Fotografia Leonida Barboni,
Roberto Gerardi,
Ennio Guarnieri
Montaggio Jolanda Benvenuti,
Lionello Massobrio,
Giorgio Serralonga
Musiche Piero Umiliani,
Roman Vlad,
Teo Usuelli
Scenografia Carlo Egidi,
Massimiliano Capriccioli,
Sergio Canevari
Costumi Angela Sammaciccia
Interpreti e personaggi

Controsesso è un film collettivo in tre episodi del 1964 diretto da Franco Rossi, Marco Ferreri e Renato Castellani.

Tramamodifica | modifica sorgente

I episodio, Cocaina di domenica: Nino Manfredi e Anna Maria Ferrero sono una giovane coppia di sposi che per evasione prova la cocaina.

II episodio, Il professore: Ugo Tognazzi interpreta un professore che, per evitare che le allieve si allontanino durante gli esami, si inventa un armadio con un gabinetto incorporato.

III episodio, Una donna d'affari: Nino Manfredi è un musicista che si invaghisce di una donna in carriera, Giovanna (interpretata da Dolores Wettach) ma, nonostante i suoi mille tentativi, la relazione rimarrà solo platonica.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema







Creative Commons License