Coppa del Mondo di sci alpino 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di sci alpino 1983 Alpine skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Stati Uniti Phil Mahre Stati Uniti Tamara McKinney
Discesa libera Austria Franz Klammer Svizzera Doris de Agostini
Slalom gigante Stati Uniti Phil Mahre Stati Uniti Tamara McKinney
Slalom speciale Svezia Ingemar Stenmark
Svezia Stig Strand
Svizzera Erika Hess
Dati manifestazione
Tappe 21 17
Gare individuali 37 30
1982 1982 1984 1984

La Coppa del Mondo di sci alpino 1983 fu la diciassettesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; ebbe inizio il 5 dicembre 1982 a Pontresina, in Svizzera, e si concluse il 20 marzo 1983 a Furano, in Giappone. Essendo un anno dispari, nel corso della stagione non si tennero né rassegne olimpicheiridate. Per la prima volta furono inserite in calendario gare di supergigante, valide ai fini della classifica di slalom gigante.

In campo maschile furono disputate 37 gare (11 discese libere, 3 supergiganti, 7 slalom giganti, 11 slalom speciali, 5 combinate), in 18 diverse località. Lo statunitense Phil Mahre si aggiudicò sia la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale, sia quella di slalom gigante; l'austriaco Franz Klammer vinse la Coppa di discesa libera e gli svedesi Ingemar Stenmark e Stig Strand, a pari merito, quella di slalom speciale. Mahre era il detentore uscente della Coppa generale.

In campo femminile furono disputate 30 gare (8 discese libere, 2 supergiganti, 7 slalom giganti, 9 slalom speciali, 4 combinate), in 17 diverse località. La statunitense Tamara McKinney si aggiudicò sia la coppa di cristallo, sia quella di slalom gigante; la svizzera Doris de Agostini vinse la Coppa di discesa libera, la sua connazionale Erika Hess quella di slalom speciale. La Hess era la detentrice uscente della Coppa generale.

Uominimodifica | modifica sorgente

Risultatimodifica | modifica sorgente

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
5 dicembre 1982 Pontresina Svizzera Svizzera DH Austria Harti Weirather Austria Franz Klammer Svizzera Peter Müller
12 dicembre 1982 Val-d'Isère Francia Francia SG Svizzera Peter Müller Svizzera Peter Lüscher Svizzera Pirmin Zurbriggen
14 dicembre 1982 Courmayeur Italia Italia SL Svezia Ingemar Stenmark Svezia Stig Strand Stati Uniti Phil Mahre
19 dicembre 1982 Val Gardena Italia Italia Saslong DH Svizzera Conradin Cathomen Austria Erwin Resch Austria Franz Klammer
19 dicembre 1982 Val-d'Isère
Val Gardena
Francia Francia
Italia Italia
 ?
Saslong
K[1] Svizzera Franz Heinzer Svizzera Peter Müller Svizzera Peter Lüscher
20 dicembre 1982 Val Gardena Italia Italia Saslong DH Austria Franz Klammer Svizzera Peter Müller Svizzera Urs Räber
21 dicembre 1982 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SL Svezia Stig Strand Svezia Ingemar Stenmark Stati Uniti Phil Mahre
22 dicembre 1982 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SG Italia Michael Mair Austria Hans Enn Svizzera Pirmin Zurbriggen
22 dicembre 1982 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre K[2] Svizzera Pirmin Zurbriggen Austria Christian Orlainsky Austria Franz Gruber
4 gennaio 1983 Parpan Svizzera Svizzera SL Stati Uniti Steve Mahre Svizzera Jacques Lüthy Liechtenstein Andreas Wenzel
9 gennaio 1983 Val-d'Isère Francia Francia DH Austria Erwin Resch Svizzera Peter Lüscher Svizzera Conradin Cathomen
10 gennaio 1983 Val-d'Isère Francia Francia DH Svizzera Conradin Cathomen Canada Ken Read Italia Danilo Sbardellotto
11 gennaio 1983 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS Svizzera Pirmin Zurbriggen Svizzera Max Julen Svizzera Jacques Lüthy
21 gennaio 1983 Kitzbühel Austria Austria Streif DH[3] Svizzera Bruno Kernen Canada Steve Podborski Svizzera Urs Räber
22 gennaio 1983 Kitzbühel Austria Austria Streif DH Canada Todd Brooker Svizzera Urs Räber Canada Ken Read
23 gennaio 1983 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL Svezia Ingemar Stenmark Austria Christian Orlainsky Stati Uniti Phil Mahre
23 gennaio 1983 Kitzbühel Austria Austria Streif
Ganslern
K[4] Stati Uniti Phil Mahre Lussemburgo Marc Girardelli Svizzera Peter Lüscher
28 gennaio 1983 Sarajevo Jugoslavia Jugoslavia DH Austria Gerhard Pfaffenbichler Canada Steve Podborski Austria Franz Klammer
29 gennaio 1983 Kranjska Gora Jugoslavia Jugoslavia GS Austria Hans Enn Svizzera Max Julen Svezia Ingemar Stenmark
30 gennaio 1983 Kranjska Gora Jugoslavia Jugoslavia SL Austria Franz Gruber Svezia Stig Strand Francia Michel Canac
5 febbraio 1983 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria DH Svizzera Peter Lüscher Svizzera Silvano Meli Austria Harti Weirather
6 febbraio 1983 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria SL Stati Uniti Steve Mahre Liechtenstein Andreas Wenzel Stati Uniti Phil Mahre
6 febbraio 1983 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria K[5] Stati Uniti Phil Mahre Liechtenstein Andreas Wenzel Stati Uniti Steve Mahre
9 febbraio 1983 Garmisch-Partenkirchen bandiera Germania Ovest Kandahar SG Svizzera Peter Lüscher Svizzera Pirmin Zurbriggen Austria Hans Enn
11 febbraio 1983 Le Markstein Francia Francia SL Svezia Ingemar Stenmark Italia Paolo De Chiesa Stati Uniti Phil Mahre
11 febbraio 1983 Garmisch-Partenkirchen
Le Markstein
bandiera Germania Ovest
Francia Francia
Kandahar
?
K[6] Stati Uniti Phil Mahre Liechtenstein Andreas Wenzel Lussemburgo Marc Girardelli
12 febbraio 1983 Le Markstein Francia Francia SL Jugoslavia Bojan Križaj Svezia Bengt Fjällberg Austria Christian Orlainsky
13 febbraio 1983 Todtnau bandiera Germania Ovest GS Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Max Julen Svizzera Pirmin Zurbriggen
23 febbraio 1983 Tärnaby Svezia Svezia SL Liechtenstein Andreas Wenzel Svezia Stig Strand Jugoslavia Bojan Križaj
26 febbraio 1983 Gällivare Svezia Svezia GS Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Max Julen
Stati Uniti Phil Mahre
27 febbraio 1983 Gällivare Svezia Svezia SL Lussemburgo Marc Girardelli Svezia Stig Strand Svezia Ingemar Stenmark
6 marzo 1983 Aspen Stati Uniti Stati Uniti DH Canada Todd Brooker Italia Michael Mair Austria Helmut Höflehner
7 marzo 1983 Aspen Stati Uniti Stati Uniti GS Stati Uniti Phil Mahre Lussemburgo Marc Girardelli Svezia Ingemar Stenmark
8 marzo 1983 Vail Stati Uniti Stati Uniti GS Stati Uniti Phil Mahre Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Max Julen
12 marzo 1983 Lake Louise Canada Canada DH Austria Helmut Höflehner Austria Franz Klammer Svizzera Conradin Cathomen
19 marzo 1983 Furano Giappone Giappone GS Stati Uniti Phil Mahre Svizzera Max Julen Svezia Ingemar Stenmark
20 marzo 1983 Furano Giappone Giappone SL Svezia Stig Strand Liechtenstein Andreas Wenzel Jugoslavia Bojan Križaj

Legenda:
DH = Discesa libera
SG = Supergigante
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
K = Combinata alpina

Classifichemodifica | modifica sorgente

Generalemodifica | modifica sorgente

Pos. Nome Nazione Punti
1 Phil Mahre Stati Uniti Stati Uniti 285
2 Ingemar Stenmark Svezia Svezia 218
3 Andreas Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 177
4 Marc Girardelli Lussemburgo Lussemburgo 168
5 Peter Lüscher Svizzera Svizzera 164
6 Pirmin Zurbriggen Svizzera Svizzera 161
7 Peter Müller Svizzera Svizzera 125
8 Max Julen Svizzera Svizzera 116
9 Franz Gruber Austria Austria 112
Bojan Križaj Jugoslavia Jugoslavia 112

Slalom gigantemodifica | modifica sorgente

Pos. Nome Nazione Punti
1 Phil Mahre Stati Uniti Stati Uniti 107
2 Max Julen Svizzera Svizzera 100
Ingemar Stenmark Svezia Svezia 100
4 Pirmin Zurbriggen Svizzera Svizzera 90
5 Hans Enn Austria Austria 83

Nb: nel 1983 la classifica di slalom gigante fu stilata includendo anche i risultati delle gare di supergigante.

Combinatamodifica | modifica sorgente

Nel 1983 fu anche stilata la classifica della combinata, sebbene non venisse assegnato alcun trofeo al vincitore.

Pos. Nome Nazione Punti
1 Phil Mahre Stati Uniti Stati Uniti 75
2 Peter Lüscher Svizzera Svizzera 52
3 Marc Girardelli Lussemburgo Lussemburgo 47
Pirmin Zurbriggen Svizzera Svizzera 47
5 Andreas Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 40

Donnemodifica | modifica sorgente

Risultatimodifica | modifica sorgente

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
7 dicembre 1982 Val-d'Isère Francia Francia DH Svizzera Doris de Agostini Austria Lea Sölkner Svizzera Maria Walliser
8 dicembre 1982 Val-d'Isère Francia Francia GS Svizzera Erika Hess Stati Uniti Tamara McKinney Liechtenstein Hanni Wenzel
8 dicembre 1982 Val-d'Isère Francia Francia K[7] Austria Elisabeth Kirchler Stati Uniti Tamara McKinney Svizzera Erika Hess
10 dicembre 1982 Limone Piemonte Italia Italia SL Stati Uniti Tamara McKinney Svizzera Erika Hess Liechtenstein Hanni Wenzel
15 dicembre 1982 San Sicario Italia Italia DH Francia Caroline Attia Francia Claudine Emonet Germania Ovest Heidi Wiesler
17 dicembre 1982 Piancavallo Italia Italia SL Svizzera Erika Hess Francia Perrine Pelen Stati Uniti Christin Cooper
17 dicembre 1982 San Sicario
Piancavallo
Italia Italia K[8] Stati Uniti Christin Cooper Svizzera Erika Hess Liechtenstein Hanni Wenzel
9 gennaio 1983 Verbier Svizzera Svizzera SG Germania Ovest Irene Epple Liechtenstein Hanni Wenzel Stati Uniti Tamara McKinney
10 gennaio 1983 Verbier Svizzera Svizzera SG Stati Uniti Cindy Nelson Svizzera Zoë Haas Germania Ovest Irene Epple
11 gennaio 1983 Verbier Svizzera Svizzera SL Stati Uniti Tamara McKinney Svizzera Erika Hess Francia Perrine Pelen
14 gennaio 1983 Schruns Austria Austria DH Svizzera Doris de Agostini Francia Élisabeth Chaud Francia Caroline Attia
16 gennaio 1983 Schruns Austria Austria SL Austria Anni Kronbichler Italia Maria Rosa Quario
Polonia Małgorzata Tlałka
21 gennaio 1983 Megève Francia Francia DH Svizzera Maria Walliser Stati Uniti Maria Maricich Francia Marie-Luce Waldmeier
21 gennaio 1983 Schruns
Megève
Austria Austria
Francia Francia
K[9] Cecoslovacchia Olga Charvatová Austria Sylvia Eder Francia Fabienne Serrat
22 gennaio 1983 Megève Francia Francia DH Austria Elisabeth Kirchler Svizzera Doris de Agostini Francia Caroline Attia
23 gennaio 1983 Saint-Gervais-les-Bains Francia Francia GS Stati Uniti Tamara McKinney Stati Uniti Christin Cooper Francia Carole Merle
29 gennaio 1983 Les Diablerets Svizzera Svizzera DH Svizzera Doris de Agostini Austria Elisabeth Kirchler Austria Veronika Vitzthum
30 gennaio 1983 Les Diablerets Svizzera Svizzera SL Italia Maria Rosa Quario Liechtenstein Hanni Wenzel Polonia Dorota Tlałka
30 gennaio 1983 Les Diablerets Svizzera Svizzera K[10] Liechtenstein Hanni Wenzel Germania Ovest Michaela Gerg Austria Elisabeth Kirchler
5 febbraio 1983 Sarajevo Jugoslavia Jugoslavia DH Svizzera Maria Walliser Austria Elisabeth Kirchler Svizzera Ariane Ehrat
9 febbraio 1983 Maribor Jugoslavia Jugoslavia SL Svizzera Erika Hess Liechtenstein Hanni Wenzel Austria Anni Kronbichler
12 febbraio 1983 Vysoké Tatry Cecoslovacchia Cecoslovacchia SL Italia Maria Rosa Quario Svizzera Erika Hess Polonia Małgorzata Tlałka
5 marzo 1983 Mont-Tremblant Canada Canada DH Canada Laurie Graham Svizzera Maria Walliser Svizzera Michela Figini
6 marzo 1983 Mont-Tremblant Canada Canada GS Francia Anne-Flore Rey Germania Ovest Maria Epple Svizzera Erika Hess
8 marzo 1983 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti SL Austria Roswitha Steiner Stati Uniti Tamara McKinney Liechtenstein Hanni Wenzel
9 marzo 1983 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti GS Stati Uniti Tamara McKinney Germania Ovest Maria Epple Francia Fabienne Serrat
10 marzo 1983 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti GS Stati Uniti Tamara McKinney Germania Ovest Maria Epple Stati Uniti Cindy Nelson
12 marzo 1983 Vail Stati Uniti Stati Uniti GS Stati Uniti Tamara McKinney Stati Uniti Cindy Nelson Svizzera Erika Hess
18 marzo 1983 Furano Giappone Giappone GS Liechtenstein Hanni Wenzel Francia Fabienne Serrat Svizzera Maria Walliser
18 marzo 1983 Furano Giappone Giappone SL Stati Uniti Tamara McKinney Svizzera Erika Hess Polonia Małgorzata Tlałka

Legenda:
DH = Discesa libera
SG = Supergigante
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
K = Combinata alpina

Classifichemodifica | modifica sorgente

Generalemodifica | modifica sorgente

Pos. Nome Nazione Punti
1 Tamara McKinney Stati Uniti Stati Uniti 225
2 Hanni Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 193
3 Erika Hess Svizzera Svizzera 192
4 Elisabeth Kirchler Austria Austria 163
5 Maria Walliser Svizzera Svizzera 135
6 Irene Epple bandiera Germania Ovest 117
7 Cindy Nelson Stati Uniti Stati Uniti 115
8 Olga Charvatová Cecoslovacchia Cecoslovacchia 111
9 Maria Epple bandiera Germania Ovest 109
10 Doris de Agostini Svizzera Svizzera 96

Slalom gigantemodifica | modifica sorgente

Pos. Nome Nazione Punti
1 Tamara McKinney Stati Uniti Stati Uniti 120
2 Cindy Nelson Stati Uniti Stati Uniti 83
3 Maria Epple bandiera Germania Ovest 81
4 Erika Hess Svizzera Svizzera 78
5 Hanni Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 77

Nb: nel 1983 la classifica di slalom gigante fu stilata includendo anche i risultati delle gare di supergigante.

Combinatamodifica | modifica sorgente

Nel 1983 fu anche stilata la classifica della combinata, sebbene non venisse assegnato alcun trofeo alla vincitrice.

Pos. Nome Nazione Punti
1 Hanni Wenzel Liechtenstein Liechtenstein 52
2 Elisabeth Kirchler Austria Austria 47
3 Irene Epple bandiera Germania Ovest 40
4 Erika Hess Svizzera Svizzera 35
5 Olga Charvatová Cecoslovacchia Cecoslovacchia 31

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nel supergigante del 12 dicembre e nella discesa libera del 19.
  2. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom speciale del 21 dicembre e nel supergigante del 22.
  3. ^ Gara originariamente in programma a Wengen, in Svizzera.
  4. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 22 gennaio e nello slalom speciale del 23.
  5. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 5 febbraio e nello slalom speciale del 6.
  6. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nel supergigante del 9 febbraio e nello slalom speciale dell'11.
  7. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 7 dicembre e nello slalom gigante dell'8.
  8. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 15 dicembre e nello slalom speciale del 17.
  9. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nello slalom speciale del 16 gennaio e nella discesa libera del 21.
  10. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 29 gennaio e nello slalom speciale del 30.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino







Creative Commons License