Coppa di cristallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La sciatrice alpina statunitense Lindsey Vonn in posa con alcune delle sue coppe di cristallo: le tre di dimensioni maggiori sono le Coppe del Mondo generali; le cinque di dimensioni minori sono le "coppette" di specialità

La coppa di cristallo (o sfera) è un trofeo proprio degli sport invernali che viene assegnato dalle varie federazioni internazionali ai vincitori della Coppe del Mondo che si disputano annualmente nelle varie discipline. La Federazione Internazionale Sci per il chilometro lanciato, la combinata nordica, il freestyle, il salto con gli sci, lo sci alpino, lo sci di fondo e lo snowboard; l'International Biathlon Union per il biathlon, la Federazione Internazionale Slittino per lo slittino e la Federazione Internazionale di Bob e Skeleton per il bob e lo skeleton.

Caratteristiche del trofeo FISmodifica | modifica sorgente

Schema del trofeo FIS
Foto del trofeo IBU

Le sfere, tutte identiche in ogni particolare, variano soltanto nelle misure. Quella di dimensioni maggiori ("sfera grande", alta 46 cm e pesante 7,5 kg[1]) va al vincitore della classifica generale della disciplina, mentre quelle di dimensioni minori ("sfera piccola", detta anche "coppetta di specialità", poco più di 3 kg di peso per 23 cm di altezza[1]) va ai vincitori delle classifiche stilate per ogni specialità delle varie discipline.

A partire dal 1987 le sfere sono tutte realizzate dall'azienda Joska Kristall con sede a Bodenmais, in Germania[1]. Poiché i trofei rimangono di proprietà dei vincitori, ai quali vengono consegnati al termine dell'ultima gara stagionale, la federazione internazionale viene rifornita annualmente dall'impresa bavarese di nuove sfere.

Coppe assegnatemodifica | modifica sorgente

Biathlonmodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nel biathlon sono sia maschili sia femminili, tranne quella di staffetta mista che è comune.

Bobmodifica | modifica sorgente

Le coppe assegnate nel bob sono tre per il maschile ed una per il femminile.

Chilometro lanciatomodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nel chilometro lanciato sono sia maschili sia femminili.

Combinata nordicamodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nella combinata nordica sono solo maschili.

Freestylemodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nel freestyle sono sia maschili sia femminili.

Salto con gli scimodifica | modifica sorgente

Nel salto con gli sci le coppe generali sono sia maschili sia femminili, quelle di specialità solo maschili.

Sci alpinomodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nello sci alpino sono sia maschili sia femminili.

Sci di fondomodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nello sci di fondo sono sia maschili sia femminili.

Skeletonmodifica | modifica sorgente

Le coppe assegnate nello skeleton sono due, una per il maschile ed una per il femminile.

Slittinomodifica | modifica sorgente

Le coppe assegnate nello slittino sono due per il maschile, una per il femminile ed una della gara a squadre che è comune.

Snowboardmodifica | modifica sorgente

Tutte le coppe assegnate nello snowboard sono sia maschili sia femminili.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c (EN) FIS World Cup Trophy, fis-ski.com. URL consultato il 23 ottobre 2013.
  2. ^ Non assegnata nel 2009.
  3. ^ Non assegnata nel 2001 e dal 2004 al 2006.
  4. ^ Non assegnata nel 2005 e nel 2010.
  5. ^ Femminile dal 2012.
  6. ^ Non assegnata dal 2002 al 2008.
  7. ^ Dal 1980 al 2006 la classifica di combinata era comunque stilata dalla FIS, ma ai vincitori non veniva assegnato alcun trofeo.
  8. ^ Dal 1974 (maschile) e dal 1979 (femminile) al 1981 vennero stilate classifiche di Coppa del Mondo non ufficiali/sperimentali.
  9. ^ Non assegnata nel 2005.
  10. ^ Non assegnata dal 1996 al 1999 e nel 2001.
  11. ^ Non assegnata nel 2001.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali







Creative Commons License