Costantino Sala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Costantino Sala
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1935-1936 Monza Monza  ? (?)
1936-1939 Ambrosiana-Inter Ambrosiana-Inter 9 (0)
1939-1940 Brescia Brescia 27 (0)
1940-1941 Pro Vercelli Pro Vercelli 9 (0)
1941-1943 Lecco Lecco 45 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Costantino Sala (Monza, 3 maggio 19131999) è stato un calciatore italiano, di ruolo terzino.

Era noto anche come Sala II, per differenziarlo da Valentino Sala solo per il cognome uguale, non avendo con Costantino alcun rapporto di parentela.[1]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Ha giocato in massima serie con la maglia dell'Ambrosiana Inter.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • F.C. Internazionale, Almanacco agenda Inter 2000, supplemento al n. 11 novembre 1999 di "Inter Football Club".
  • Lino Rocca, Giorgio Vegetti Bianco su rosso la storia del Calcio Monza, Monza (1977) pag. LXIV del paragrafo "I magnifici 487, garretti, polmoni e cervello al servizio del Monza".

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Dato confermato dal Comune di Monza dove non risulta Valentino iscritto nello stato di famiglia di Costantino Sala che è nato, vissuto e morto a Monza (Morimondo è vicino a Pavia). Valentino non risulta iscritto nell'elenco dei giocatori del Calcio Monza nel libro "Bianco su rosso la storia del Calcio Monza" (1977).

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  • Dario Marchetti (a cura di), Costantino Sala in Enciclopediadelcalcio.it, 2011.







Creative Commons License