Cyprian Kizito Lwanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cyprian Kizito Lwanga
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
Ora et labora ut habeant vitam
Titolo Kampala
Incarichi attuali Arcivescovo di Kampala
Nato 19 gennaio 1953 a Naggalama
Ordinato presbitero 9 aprile 1978 dal cardinale Emmanuel Kiwanuka Nsubuga
Consacrato vescovo 1º marzo 1997 dal cardinale Emmanuel Wamala
Elevato arcivescovo 19 agosto 2006

Cyprian Kizito Lwanga (Naggalama, 19 gennaio 1953) è un arcivescovo cattolico ugandese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato in un piccolo paese dell'arcidiocesi di Kampala da padre catechista e in una numerosa famiglia, ha infatti quattro fratelli e quattro sorelle.

Ha frequentato la scuola primaria nel suo Paese per poi entrare, nel 1964, nel Seminario minore di Nyenga. Ha poi studiato filosofia nel Seminario maggiore di Katigondo dal 1972 al 1974, prima di spostarsi al Seminario di Ggaba dove si laurea in teologia.

Riceve l'ordinazione sacerdotale il 9 aprile 1978.

Dopo un lungo soggiorno in Francia e il conseguimento del dottorato in Diritto Canonico alla Pontificia Università Urbaniana, è stato nominato Cappellano di Sua Santità.

Dopo essere stato segretario personale di entrambi i cardinali arcivescovi di Kampala, Emmanuel Kiwanuka Nsubuga e Emmanuel Wamala, nonché vicario generale e cancelliere della stessa Arcidiocesi è stato nominato, il 30 novembre 1996, primo vescovo di Kasana-Luweero da Giovanni Paolo II.

Ha ricevuto la consacrazione episcopale dal cardinale Emmanuel Wamala, allora arcivescovo di Kampala, il 1º marzo 1997.

Il 19 agosto 2006 papa Benedetto XVI lo ha nominato arcivescovo di Kampala in sostituzione del dimissionario cardinale Wamala.

Genealogia episcopalemodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.
Predecessore Vescovo di Kasana-Luweero Successore BishopCoA PioM.svg
- 30 novembre 1996 - 19 agosto 2006 Paul Ssenogerere
Predecessore Arcivescovo di Kampala Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Emmanuel Wamala dal 19 agosto 2006 in carica

Controllo di autorità VIAF: 161271274








Creative Commons License