Daniel Schmid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Daniel Schmid (Flims, 26 dicembre 19416 agosto 2006) è stato un regista teatrale e cinematografico svizzero, tra i più importanti registi svizzeri di lingua tedesca.

Ha ottenuto il Pardo d'onore alla carriera al Festival del cinema di Locarno nel 1999.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

  • Miriam (1969)
  • Fate tutto nell'oscurità per risparmiare la luce al vostro signore (Thut alles im Finstern, 1971)
  • Questa notte o mai (Heute Nacht Oder Nie, 1972)
  • La Paloma (1974)
  • Schatten Der Engel (1976)
  • Violanta (1977)
  • Notre Dame de la Croisette (1981)
  • Hécate (1982)
  • Imitation of Life (1983)
  • Il bacio di Tosca (1984)
  • Jenatsch (1987)
  • Les Amateurs (1991)
  • Fuori stagione (Hors Saison/Zwischensaison, 1992)
  • The Written Face (1995)
  • Beresina (1999)

Allestimenti di opere lirichemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 59255757 LCCN: n83237238

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License