Daniel Van Buyten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel Van Buyten
Daniel Van Buyten - Belgium.jpg
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 196 cm
Peso 96 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Bayern Monaco Bayern Monaco
Carriera
Squadre di club1
1998-1999 Charleroi Charleroi 19 (1)
1999-2002 Standard Liegi Standard Liegi 57 (7)
2002-2004 O. Marsiglia O. Marsiglia 76 (12)
2004 Manchester City Manchester City 5 (0)
2004-2006 Amburgo Amburgo 61 (7)
2006- Bayern Monaco Bayern Monaco 157 (20)
Nazionale
1996
1999
2002-
Belgio Belgio U-18
Belgio Belgio U-21
Belgio Belgio
1 (0)
6 (1)
75 (10)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 aprile 2014

Daniel Van Buyten (Chimay, 7 febbraio 1978) è un calciatore belga di origine tedesco, difensore centrale del Bayern Monaco e della Nazionale belga.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Difensore molto forte fisicamente, bravo nel gioco aereo rendendosi molto spesso pericoloso nelle aeree avversarie favorito anche dalla sua altezza e dal suo peso (1,96cm x 96kg).

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Van Buyten ha padre belga e madre tedesca e il bambino ha cominciato a JS Froidchapelle giocare a calcio . Nel corso di un anno in cui era con sua nonna tedesca nella cittadina tedesca di Bad Salzdetfurth (Bassa Sassonia ) , era attivo nel JSG Lammetal ( comunità di gioco gioventù SV Eintracht Bad Salzdetfurth , suolo VFB Castello e SV Wehrstedt 65) . Poi tornò a JS Froidchapelle e ha giocato nel porto di Olympic Charleroi . Le sue prossime tappe sono stati l'UBS Auvelais e FC Somzée . In tutti i club che era l'attaccante . 1997 Daniel Van Buyten era al Sporting Charleroi il suo primo contratto nel calcio professionistico . Anche se è stato fornito come un attaccante , ma è stato poi utilizzato come difensore . 1999 Daniel Van Buyten è stato quello di Standard Liegi.

Con i suoi servizi e club stranieri erano a conoscenza di lui, così si trasferisce a € 11.000.000 , nell'estate del 2001, l'Olympique Marsiglia, dopo un trasferimento al Bayern Monaco aveva fallito . Nella sua seconda stagione con la maglia del sud della Francia ha segnato sei gol da difensore centrale ed era la miglior difesa del campionato francese , Ligue 1 , selezionato.

Durante la pausa invernale della stagione 2003/ 04 Van Buyten cambiato per un anno e mezzo in prestito in Premier League al Manchester City. Ci ha celebrato l'8 Febbraio 2004, sulla 24 Gioco contro il Birmingham City ha fatto il suo debutto. Come risultato , venne , tuttavia, a causa di una parabola fibra muscolare e una sospensione espulsione semplicemente quattro altri giochi . La sua ultima partita per i " Citizens " era il 29 Match Day , quando ha battuto il Leeds United nel 75 ° Minute ha visto il cartellino rosso .

Per la stagione 2004 / 05 Daniel Van Buyten è stato trasferito per una tassa di trasferimento di 3,8 milioni di euro nel Bundesliga per l'Amburgo SV. Il suo primo gioco per l' HSV si diploma lo stesso capitano della squadra il 7 Agosto 2004 , il giorno della stagione 2004/ 05 l'apertura , quando è stato utilizzato nella sconfitta 0-2 contro il Bayern Monaco . Nella sua prima stagione per HSV , ha giocato in tutte le partite di campionato 34 quando ha incontrato cinque volte . A proposito di Coppa UEFA Intertoto 2005, la Germania del Nord è riuscito quindi la qualificazione per la Coppa UEFA nel 2005/ 06 , nel Van Buyten ha giocato in tutte e dieci le partite, mentre segnando due volte. In campionato , Van Buyten è venuto in giochi di 27 punti per l'uso e segnando due gol . L' HSV qualificato alla fine della stagione 2005 / 06 al terzo posto per la qualificazione per la Champions League .

Nel giugno 2006, il Bayern Monaco ha annunciato di aver acquisito Van Buyten dai rivali dell'Amburgo SV, e firmò per un contratto fino alla stagione 2009-2010, formando un reparto difensivo con il brasiliano Lúcio. Ha segnato il suo primo gol per il Bayern Monaco contro l'Energie Cottbus il 9 dicembre 2006 in una vittoria per 2-1. Ha poi segnato il suo secondo gol per il club in una sconfitta contro il Borussia Dortmund. Tuttavia, il contributo più prezioso di Van Buyten è arrivato contro il Milan il 3 aprile 2007, nella gara di andata di Champions League dei quarti di finale, quando segnò due gol in trasferta. Ha segnato poi altri due gol finendo con 4 gol la stagione. Il 4 febbraio 2010, il Bayern Monaco aveva annunciato che Van Buyten aveva firmato un nuovo contratto che lo legava al club fino al 2012. .[1][2] Durante la seconda metà della stagione 2010-11, Van Buyten venne relegato in panchina, ma ha recuperato il suo posto da titolare verso la fine della stagione.

Il 6 aprile 2013 vince la sua terza Bundesliga (il ventitreesimo titolo dei bavaresi) con sei giornate di anticipo rispetto alla fine del campionato. Il 25 maggio 2013 vince la sua prima Champions League, grazie alla vittoria dei bavaresi nella finale contro il Borussia Dortmund. Il 1 giugno 2013 vince anche la sua terza Coppa di Germania, ottenendo il treble con la compagine bavarese.

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Van Buyten è stato richiamato in nazionale nel 2001 ed è stato un membro della rosa per la Coppa del Mondo 2002. In data 11 febbraio 2009, ha segnato una doppietta nella partita vinta dai belgi per 2-0 sulla Slovenia in una partita amichevole.[3]

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 5 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1998-1999 Belgio Charleroi D1 19 1 CB 0 0 - - - - - - 19 1
1999-2000 Belgio Standard Liegi D1 28 3 CB 1 0 - - - - - - 29 3
2000-2001 D1 29 4 CB 0 0 CU 4 0 - - - 33 4
Totale Standard Liegi 57 7 1 0 4 0 - - 62 4
2001-2002 Francia O. Marsiglia D1 23 2 CF+CdL 3+2 1+0 - - - - - - 28 3
2002-2003 L1 35 8 CF+CdL 2+4 1+0 - - - - - - 41 9
2003-gen. 2004 L1 18 2 CF+CdL 0+1 0 UCL 8[4] 1[5] - - - 27 3
Totale O. Marsiglia 76 14 12 2 8 1 - - 96 18
gen.-giu. 2004 Inghilterra Manchester City PL 5 0 FACup+CdL 1+0 0 CU - - - - - 6 0
2004-2005 Germania Amburgo BL 34 5 CG 1 0 I 4 0 - - - 39 5
2005-2006 BL 27 2 CG 3 1 I+CU 5+10 0+2 - - - 45 5
Totale Amburgo 61 7 4 1 19 2 - - 84 10
2006-2007 Germania Bayern Monaco BL 31 3 CG 3 0 UCL 10 2 CdL 2 0 46 5
2007-2008 BL 19 1 CG 4 1 CU 3 1 CdL 1 0 27 3
2008-2009 BL 18 3 CG 2 0 UCL 5 1 - - - 25 4
2009-2010 BL 31 6 CG 5 2 UCL 12 1 - - - 48 9
2010-2011 BL 21 2 CG 3 0 UCL 5 0 SG 0 0 29 2
2011-2012 BL 13 4 CG 2 0 UCL 7[6] 0 - - - 22 4
2012-2013 BL 13 0 CG 4 0 UCL 6 0 SG 0 0 23 0
2013-2014 BL 11 1 CG 2 0 UCL 2 0 SG+SU+Cmc 1+0+1 0 17 1
Totale Bayern Monaco 157 20 25 3 50 5 5 0 237 28
Totale carriera 375 49 43 6 81 8 5 0 504 63

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Bayern Monaco: 2007-2008, 2009-2010, 2012-2013, 2013-2014
Bayern Monaco: 2007-2008, 2009-2010, 2012-2013
Bayern Monaco: 2007
Bayern Monaco: 2010, 2012

Competizioni internazionalimodifica | modifica sorgente

Bayern Monaco: 2012-2013
Bayern Monaco: 2013
Bayern Monaco: 2013

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Bayern Munich trio sign new deals in Ontheminute.com, 4 febbraio 2010. URL consultato il 4 febbraio 2010.
  2. ^ Van Buyten commits future to Bayern, UEFA.com, 5 febbraio 2010. URL consultato l'11 febbraio 2010.
  3. ^ Belgium's Van Buyten sinks Slovenia in fifa.com, 12 febbraio 2009. URL consultato il 13 febbraio 2009. collegamento interrotto
  4. ^ 2 presenze nel Terzo turno preliminare.
  5. ^ 0 reti nel Terzo turno preliminare.
  6. ^ 1 presenza nei play-off.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License