Dave Smalley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dave Smalley
Dave Smalley a Rosario nel 2009 con i Down by Law.
Dave Smalley a Rosario nel 2009 con i Down by Law.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore punk[1][2][3]
Straight edge[2]
Post-hardcore[4]
Pop punk[3]
Alternative rock[4][3][5]
Punk revival[3][5][6]
College rock[3]
Underground[4][3]
Periodo di attività 1965 – in attività
Etichetta Green Light
Sundazed
Capitol
Taang!
X-Claim!
Modern Method
Dischord
Giant
Selfless
Epitaph
Revelation
Cruz
Interscope
Go Kart
Union Label Group
Gruppo attuale Dag Nasty
Down by Law
Gruppi precedenti DYS
ALL
Sharpshooters
Album pubblicati 19
Studio 15
Raccolte 4

Dave Smalley (Oil City, 10 luglio 1949[7]) è un cantante e chitarrista statunitense, celebre per aver fatto parte di gruppi come DYS, Dag Nasty e ALL alla voce e dei Down by Law alla voce e alla chitarra. È conosciuto per la grande influenza avuta sulla musica pop punk e per il proprio contributo all'emo. Ha anche formato gli Sharpshooters, la cui musica è influenzata da gruppi mod revival come i The Jam. Smalley ha anche prodotto ed appare nel secondo album del gruppo punk canadese Penelope, Face au silence du monde, registrato agli Inner Ear Studio in Virginia.[8]

Dopo essere stato roadie dei Dag Nasty, nel febbraio 1986 entra ufficialmente nel gruppo, che lascia nel giugno dopo aver vinto una borsa di studio in Israele.[9] Dave rientrarà poi nella formazione a partire dal 1991.[9]

Si è laureato al Boston College[10] ed ha conseguito un master in scienze politiche alla California State University di Los Angeles. Abita attualmente a Fredericksburg con la famiglia, dove lavora come "anti-editorialista"[11] per il giornale cittadino, il Free Lance-Star.[12] Precedentemente ha lavorato come editore per it!, supplemento per giovani di Free-Lance Star, vincendo diversi premi per questo.[9] Nel 2004 Smalley è entrato in polemica con gli esponenti di sinistra della scena punk, avendo espresso pareri conservatori, appoggiando l'amministrazione Bush.[13]

Discografiamodifica | modifica sorgente

Con i DYSmodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi DYS (gruppo musicale)#Discografia.

Con i Dag Nastymodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Dag Nasty#Discografia.

Con gli ALLmodifica | modifica sorgente

Con i Down by Lawmodifica | modifica sorgente

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Down by Law (gruppo musicale)#Discografia.

Con gli Sharpshootersmodifica | modifica sorgente

Altri accrediti[9]modifica | modifica sorgente

Altre apparizionimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) D.Y.S., allmusic.com. URL consultato il 14-09-2008.
  2. ^ a b Steven Blush. American punk hardcore. Milano, Shake, 2007. ISBN 9788888865331. pp. 227-228
  3. ^ a b c d e f (EN) All, allmusic.com. URL consultato il 10-06-2009.
  4. ^ a b c (EN) Dag Nasty, allmusic.com. URL consultato il 10-06-2009.
  5. ^ a b (EN) Down by Law, allmusic.com. URL consultato il 10-06-2009.
  6. ^ (EN) Sharpshooters, allmusic.com. URL consultato l'11-06-2009.
  7. ^ (EN) Dave Smalley, allmusic.com. URL consultato l'11-06-2009.
  8. ^ (EN) Union Label Group - Stomp - Union 2112 - Mayday, stomprecords.com. URL consultato l'11-06-2009.
  9. ^ a b c d (EN) Daghouse - Dave Smalley, daghouse.com. URL consultato l'11-06-2009.
  10. ^ (EN) BU Alumni Web - Bostonia - Summer 2006, bu.edu. URL consultato l'11-06-2009.
  11. ^ È definito in inglese op-ed un articolo di giornale che esprime pareri dello scrittore, che non è solitamente sulla stessa linea editoriale della redazione
  12. ^ (EN) DC Punk 2008 Part 4: Dave Smalley - Black Plastic Bag - Washington City Paper, washingtoncitypaper.com. URL consultato l'11-06-2009.
  13. ^ Emanuela Del Frate e Valerio Mattioli, Capitalist Punk, xl.repubblica.it. URL consultato l'11-06-2009.







Creative Commons License