Deathstars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deathstars
Fotografia di Deathstars
Paese d'origine Svezia Svezia
Genere Industrial metal[1]
Gothic metal[2]
Alternative metal
Periodo di attività 2000in attività
Etichetta Nuclear Blast
Bieler Bros
Irond
Album pubblicati 5
Studio 3
Raccolte 2
Gruppi e artisti correlati Dissection, Ophthalamia, Swordmaster

I Deathstars sono un gruppo industrial metal[1] proveniente dalla Svezia.

Il gruppo è stato fondato nel gennaio del 2000 da Emil Nödtveidt, Andreas Bergh, Erik Halvorsen e Ole Öhman, ex membri dei gruppi death metal Dissection e Swordmaster e del gruppo black metal Ophthalamia.

Nel giugno 2007, i Deathstars hanno vinto il premio Best Newcomer agli Hammer Golden Gods Awards, evento organizzato dalla rivista Metal Hammer. Il chitarrista Emil Nödtveidt è il fratello di Jon, il leader dei Dissection, morto suicida nel 2006.

In tempi recenti, i Deathstars hanno supportato i Cradle of Filth in un tour europeo nel 2006 ed i Korn in un tour europeo nel 2008.

Il 25 agosto 2011 il sito ufficiale del gruppo tedesco Rammstein annuncia che i Deathstars prenderanno parte come supporting act al loro "Made In Germany 2011 European Tour".[3] Il 25 Marzo 2014 attraverso il loro sito ufficiale hanno annunciato l'uscita del quarto album "The Perfect Cult" che uscirà il 13 Giugno 2014, mentre l'11 Aprile è uscito il nuovo singolo, estratto dal nuovo album, "All The Devil's Toys". [4]

Formazionemodifica | modifica sorgente

Attualemodifica | modifica sorgente

Ex componentimodifica | modifica sorgente

Discografiamodifica | modifica sorgente

Albummodifica | modifica sorgente

Singolimodifica | modifica sorgente

  • 2001 - Synthetic Generation
  • 2002 - Syndrome
  • 2005 - Cyanide
  • 2006 - Blitzkrieg
  • 2007 - Virtue to Vice
  • 2009 - Death Dies Hard

Videoclipmodifica | modifica sorgente

  • 2001 - Synthetic Generation
  • 2002 - Syndrome
  • 2005 - Cyanide
  • 2006 - Blitzkrieg
  • 2007 - Virtue to Vice
  • 2008 - Death Dies Hard
  • 2011 - Metal
  • 2014 - All The Devil's Toys

Raccoltemodifica | modifica sorgente

  • 2010 - Decade Of Debauchery
  • 2011 - The Greatest Hits On Earth

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b Metal Hammer n° 12/2008 pag. 7
  2. ^ (EN) Deathstars in Allmusic, All Media Network.
  3. ^ Rammstein, Tour support 2011 in http://www.rammstein.de/en/news/tour-support-2011/.
  4. ^ http://www.deathstars.net/news/
  5. ^ Uscito nel 2003 in Europa e nel 2004 in America

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal







Creative Commons License