Decadimento e rovina del sistema di finanze dell'Inghilterra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Decadimento e rovina del sistema di finanze dell'Inghilterra
Titolo originale The Decline and Fall of the English System of Finance
Autore Thomas Paine
1ª ed. originale 1796
1ª ed. italiana 1796[1]
Genere saggio
Sottogenere pamphlet, economico
Lingua originale inglese

Decadimento e rovina del sistema di finanze dell'Inghilterra (The Decline and Fall of the English System of Finance)[1] è un pamphlet scritto da Thomas Paine nel 1796 a proposito del debito pubblico inglese.

Il pamphlet fu predittivo perché da lì a poco il sistema finanziario inglese collassò con gravi conseguenze sociali e politiche nell'Inghilterra di inizio ottocento. Riguarda la tematica del debito pubblico inglese, ma sull'argomento "debito pubblico" tutto il mondo capistalistico ha dibattuto e si è dibattuto negli ultimi due secoli.

A proposito di quest'opera un altro pamplettista, Ralph Broome, si è espresso in Observations on Mr. Paine's Pamphlet Entitled the Decline and Fall of the English System of Finance nel 1796.

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b Catalogo SBN. URL consultato il 30 marzo 2012.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License