Dell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dell Inc.
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo public company
Borse valori NASDAQ: DELL
Fondazione 1984 a Austin, Texas
Fondata da
Sede principale Stati Uniti Round Rock (Texas) USA
Persone chiave
Settore hardware
Prodotti
Fatturato Red Arrow Down.svg 56,94 miliardi $[1] (2013)
Risultato operativo Red Arrow Down.svg 3,01 miliardi $[1] (2013)
Utile netto Red Arrow Down.svg 2,37 miliardi $[1] (2013)
Dipendenti 108.800[2] (2013)
Slogan Get More out of Now
Sito web www.dell.com
La sede di Dell

La Dell è un'azienda statunitense, tra le più importanti al mondo nella produzione di personal computer (fonte IDC - 1º trimestre 2006) e di sistemi informatici. Ha sede a Round Rock, nel Texas. Secondo dati del 2006, impiega circa 69.700 dipendenti in tutto il mondo per un fatturato totale di 63,7 miliardi di dollari.[3]

La Dell è anche presente sul mercato di altri prodotti informatici, quali server, storage, tablet e software. A seguito dell'acquisizione di Quest Software e altre aziende operanti nel software (KACE, Credant, AppAssure, Boomi) e sicurezza (Sonicwall) nel 2012 è stato creato un gruppo denominato Dell Software il cui presidente è John A. Swainson.

Il 5 febbraio 2013 Dell ha annunciato un leveraged buyout del fondatore Michael Dell e Silver Lake Partners con un finanziamento aggiuntivo di Microsoft.[4]

Il modello di businessmodifica | modifica sorgente

La singolarità di Dell, sin dalla sua costituzione ad opera del fondatore Michael Dell, è stata quella di non proporre modelli prestabiliti, ma lasciare al cliente la più ampia libertà di personalizzazione. Di fatto si tratta di un assemblato di marca.

Dovendo assemblare gli elaboratori sulla specifica richiesta del cliente, Dell non ha mai utilizzato una rete di rivenditori, preferendo il contatto diretto con il cliente finale.

Se nei primi anni questo si realizzava tramite moduli di ordine via fax nei quali il cliente indicava il prodotto desiderato, a cui seguiva un preventivo da parte della ditta, in tempi più moderni il sito web della ditta ne è diventato il principale snodo.

La possibilità di costruire su ordine, inoltre, garantisce a Dell la possibilità di non costituire un magazzino di macchine "standard" eliminando dai bilanci una delle voci più critiche per le aziende di informatica.

Il legame con Intelmodifica | modifica sorgente

Dell ha scelto di vendere esclusivamente sistemi costruiti intorno alle piattaforme di Intel. Solo in tempi più recenti (2006), hanno fatto la loro comparsa i sistemi server basati su architettura AMD.

Motivo per effettuare questa scelta, è quello per cui concentrare lo sviluppo ed il supporto di una piattaforma specifica aumenterebbe l'affidabilità della macchina assemblata. Il legame con Intel si è recentemente allentato poiché Intel stessa si è trovata in difficoltà nei confronti del concorrente AMD nell'ambito dell'innovazione e del traino tecnologico, lasciando Dell in una posizione apparentemente di debolezza nei confronti di altri concorrenti che invece offrivano macchine basate su piattaforma AMD.

Il problema si è presentato particolarmente nel settore dei server in cui Intel ha accusato un ritardo sensibile.

Ubuntu Linux sui PC Dellmodifica | modifica sorgente

Dal 25 maggio 2007 Dell (primo tra i grandi produttori) ha allargato la propria offerta a computer con Linux quale unico sistema operativo installato.

La scelta della distribuzione è stata affidata all'utenza mediante un questionario on-line e la preferenza è caduta su Ubuntu Linux, versione 7.04.

Molti analisti ritengono che questa mossa di Dell miri a riguadagnare nei confronti di HP, la leadership mondiale nella vendita di PC.

Il primo Tablet PC multitoccomodifica | modifica sorgente

Nel dicembre 2007 Dell è stata la prima azienda al mondo a proporre un Tablet PC con funzionalità multitocco, il Latitude XT. Al momento attuale è, insieme ad HP, l'unica azienda a proporre PC che possono supportare ogni funzionalità del sistema operativo Microsoft Windows 7. L'attuale evoluzione è il tablet Latitude 10 con Windows 8 Pro preinstallato e basato su processore Intel.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Produttori di personal computer (in ordine di vendite)[5]:

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b c (EN) Profilo finanziario Dell su Google Finance
  2. ^ (EN) NASDAQ:DELL su Google Finance
  3. ^ (EN) Dell Company Profile. URL consultato l'8 novembre 2011.
  4. ^ (EN) Dell Enters Into Agreement to Be Acquired By Michael Dell and Silver Lake
  5. ^ Dati riferiti al primo trimestre 2011. Fonte: Gartner

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License