Diana Lorys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Diana Lorys, nome d'arte di Ana María Cazorla Vega (Madrid, 20 ottobre 1940), è un'attrice spagnola.

Biografiamodifica | modifica sorgente

La sua formazione artistica comprese studi di danza classica, ballo spagnolo e flamenco, arte drammatica e dizione.

Debuttò in teatro, ma a partire dal 1960 si dedicò al cinema, lavorando soprattutto in produzioni spagnole, ma prendendo parte anche a qualche film italiano, e specializzandosi nel cinema di genere: horror, spionaggio, avventura, sci-fiction e soprattutto western.

Il declino del cinema di genere, durante gli anni settanta, accompagnò la fase discendente della sua carriera. Il suo ultimo film risale al 1978. Dopo il matrimonio si ritirò a vita privata.

Tipica bellezza ispanica, dai tratti marcati e dallo sguardo penetrante, piccola ma formosa, Diana Lorys incarnò un cliché tipicamente spagnolo di donna passionale. Non a caso, nonostante la sua bellezza e le sue buone doti attoriali, la sua notorietà non varcò di molto i confini spagnoli.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • (ES) Carlos Aguilar, Jaume Genover, Las estrellas de nuestro cine, Madrid, Alianza Editorial, 1996, pp. 342-3. ISBN 84-206-9473-8.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License