Discussioni template:Stati italiani del Medioevo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
  1. i ducati del regno longobardo sono "stati"? No sono province a parte forse quelli di Spoleto e Benevento che effettivamente erano indipendenti dal re. Possono essere considerati stati solo nel "periodo dei duchi" (574-584) in cui il trono era vacante e il regno longobardo si frammentò in 36 ducati indipendenti tra di loro. Quindi più che metterli in questo template creerei un template "ducati del Regno longobardo". Qui lascerei "Langobardia Maior" e "Langobardia Minor".
  2. "Stati del S.R.I." io lo lascerei anche se formalmente erano solo province a partire da un certo punto in poi divennero totalmente indipendenti dall'Imperatore quindi ci può stare.
  3. "Comuni indipendenti": fosse per me li toglierei. Com'è che sono così pochi? Sono stati inseriti in questo template solo i più importanti? Ma non è POV?
  4. "Ducati e altre entità formalmente appartenenti dall'Impero bizantino": da dove esce "Trani"? Mancano Ducato romano, pentapoli e corridoio bizantino. Inoltre a parte alcuni ducati autonomi (Napoli, Venezia, ducato romano) questi non sono stati ma province dell'Impero romano d'Oriente. Io inserirei questi ducati in un template "territori bizantini in Italia". E' vero che essendo lontani da Costantinopoli erano semiautonomi (l'esarca era una sorta di vicere) ma è anche vero che se il comportamento dei duchi e altre autorità delle province bizantine in Italia andavano contro l'Imperatore questi facevano una brutta fine. Esempi: Martino I che per essersi opposto al Tipo venne deportato in Crimea, un papa ai tempi di Eraclio che per essersi opposto a un decreto religioso imperiale si vide saccheggiare il Laterano, Mecezio che venne proclamato dalle truppe siciliane Imperatore che venne accoppato dall'Imperatore legittimo Costantino IV. Questo fino all'VIII secolo in cui l'Imperatore non riesce più a imporre la sua autorità in Italia. Io propongo di creare un template sui territori bizantini in Italia e qua lasciare come stati bizantini "Esarcato" e "Catapanato d'Italia" e quelli formalmente indipendenti (Venezia, Napoli, ducato romano e forse anche qualcun altro). --79.23.2.51 (msg) 14:56, 27 set 2010 (CEST)







Creative Commons License