Division 1 1935-1936

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1935-1936
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FFF
Luogo Francia Francia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore RC Parigi RC Parigi
(1º titolo)
Retrocessioni Valenciennes Valenciennes
Olympique Ales Olympique Alès
Statistiche
Miglior marcatore Francia Roger Courtois (34)
Incontri disputati 240
Gol segnati 913 (3,8 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

L'edizione 1935-36 della Division 1 fu il quarto campionato di calcio francese, che vide la vittoria finale dell'RC Paris.

Avvenimenti[1]modifica | modifica sorgente

Il girone di andata del campionato (che iniziò il 25 agosto 1935) fu dominato dall'Olympique Lillois: la squadra, uscita dal gruppo delle prime alla quinta giornata, durante il girone di andata fu inseguita a distanza ravvicinata da varie squadre (tra cui il RC Paris, l'Olympique Marsiglia e lo Strasburgo), arrivando al giro di boa con due punti di vantaggio su RC Paris e Strasburgo.

L'Olympique Lillois mantenne la testa anche nelle prime giornate del girone di ritorno, ma a partire dal ventesimo turno subì un calo che consentì il sorpasso da parte dello Strasburgo e del RC Paris. Quest'ultima squadra si portò in vetta in solitaria al ventiduesimo turno, ma fu raggiunta dopo due giornate dall'Olympique Lillois rientrato in corsa. A partire dalla ventisettesima giornata il RC Paris allungò il passo rispetto alla capolista riuscendo a guadagnare nel giro di due giornate tre punti di vantaggio sulla seconda, che permise alla squadra di festeggiare la vittoria del campionato con un turno di anticipo.

A fondo classifica furono tre le squadre a concludere il campionato a 19 punti: a salvarsi fu il Red Star, grazie alla migliore differenza reti nei confronti delle altre due pretendenti alla salvezza (il Valenciennes e l'Olympique Alès). Capocannoniere del campionato fu Roger Courtois del Sochaux, con 34 reti.

Capoliste solitarie[1]modifica | modifica sorgente

Squadre partecipantimodifica | modifica sorgente

Classifica finalemodifica | modifica sorgente

Classifica finale 1935-36 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. RC Parigi RC Parigi 44 30 20 4 6 81 45 +36
2. Olympique Lillois Olympique Lillois 41 30 17 7 6 62 32 +30
3. Strasburgo Strasburgo 39 30 18 3 9 67 37 +30
4. Sochaux Sochaux 35 30 12 11 7 81 38 +43
5. Cannes Cannes 35 30 15 5 10 53 46 +7
6. O. Marsiglia O. Marsiglia 33 30 14 5 11 61 55 +6
7. Sete Sète 32 30 14 4 12 49 48 +1
8. Fives Fives 31 30 14 3 13 51 41 +10
9. Excelsior Roubaix Excelsior Roubaix 31 30 13 5 12 65 56 +9
10. Rennes Rennes 28 30 10 8 12 44 62 -18
11. Metz Metz 27 30 12 3 15 54 69 -15
12. Antibes Antibes 25 30 10 5 15 47 68 -21
13. Mulhouse Mulhouse 22 30 8 6 16 53 89 -36
14. Red Star Red Star 19 30 8 3 19 49 68 -19
1downarrow red.svg 15. Valenciennes Valenciennes 19 30 7 5 18 57 87 -30
1downarrow red.svg 16. Olympique Ales Olympique Alès 19 30 5 9 16 39 72 -33

Recordmodifica | modifica sorgente

Verdettimodifica | modifica sorgente

Squadra campione[4]modifica | modifica sorgente

600px Bianco e Celeste orizzontale con Croce Gigliata Bianca.png
RC Paris


Classifica marcatori[5]modifica | modifica sorgente

Gol Giocatore Squadra
34 Francia Roger Courtois Sochaux Sochaux
28 Germania Oskar Rohr Strasburgo Strasburgo
23 Francia Antoine Franceschetti Cannes Cannes
23 Francia Roger Couard RC Parigi RC Parigi
19 Inghilterra Frederick Kennedy RC Parigi RC Parigi
18 Francia Jean Lauer Fives Fives
17 Francia Jean Sécember Excelsior Roubaix Excelsior Roubaix
16 Svizzera André Abegglen Sochaux Sochaux
15 Austria Henri Hiltl Excelsior Roubaix Excelsior Roubaix
15 Francia Mario Zatelli O. Marsiglia O. Marsiglia

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1935-1936 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  2. ^ a b Promossa dalla Division 2 1934-35
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ Cronologia del RC Paris, dal sito pari-et-gagne.com
  5. ^ Scheda del campionato 1935-36, dal sito pari-et-gagne.com







Creative Commons License