Domenico Piacentino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Domenico Maria Piacentino (Trapani, 29 agosto 1893Trapani, 6 agosto 1943) è stato un imprenditore e politico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Imprenditore, fu presidente della Camera di Commercio di Trapani e della Banca del Popolo. Nel 1905 fu fondatore del Trapani Calcio di cui divenne presidente nel 1907. Diviene Podestà di Trapani per il Partito Nazionale Fascista il 6 maggio 1936. Nel 1937 nel corso delle grandi manovre militari che si svolsero in provincia di Trapani accolse in città il re Vittorio Emanuele III e il capo del governo Benito Mussolini.

Morì ad Erice, pochi giorni dopo l'ingresso degli Alleati a Trapani.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Sindaco di Trapani Successore Trapani-Stemma.png
Agostino Burgarella maggio 1936 - dicembre 1938 Rocco Ricevuto







Creative Commons License