Domenico Piola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dipinto Dio Padre, Spirito Santo e il Cristo di Pietà con la Vergine e le Anime del Purgatorio all'interno della chiesa dei Santi Nicolò ed Erasmo di Voltri.

Domenico Piola (Genova, 1627Genova, 8 aprile 1703) è stato un pittore italiano; maestro nella sua bottega artistica sita in Genova ed attiva tra il 1640 e il primo decennio del Settecento.

Collaborò con Valerio Castello e ne divenne successore nel campo delle grandi imprese decorative a Genova. Dopo quasi un secolo di prosperità e ricchezza senza eguali, la città vide il calo drastico delle rendite; la crisi non intaccò però le solide ricchezze delle famiglie del patriziato locale che, non vedendo più occasioni di investimento, utilizzarono la propria ricchezza per imprese improduttive ma di grande impatto artistico. È la nuova generazione formata dai figli e dai nipoti degli uomini che cambiarono per sempre il volto della città a finanziare ambiziosi programmi autocelebrativi.

Vasti cicli a fresco arredarono così i palazzi già sontuosi degli avi, glorificando una successione dinastica e un potere che stavano declinando; Genova, prima di assopirsi, urlerà con tutta la forza rimastale, imbellettandosi in uno splendido e superbo monumento al lusso.

Domenico Piola è il maggior interprete delle grandi imprese decorative genovesi della seconda metà del XVII secolo; i Doria, gli Spinola, i Balbi e tutte le importanti famiglie della città si rivolgevano alla sua bottega per ornare i loro palazzi con le storie di eroi classici, di imperatori antichi, e allegorie mistiche per celebrare le virtù dei committenti.

Collaborarono col Piola il figlio Paolo Gerolamo, il genero Gregorio De Ferrari e i quadraturisti e stuccatori bolognesi Enrico e Antonio Haffner.

Operemodifica | modifica sorgente

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 24, pp. 835-837. New York, Grove, 1996. ISBN 1-884446-00-0

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 79212236








Creative Commons License