Domenico Tripepi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Domenico Tripepi
Bandiera italiana
Assemblea costituente
Domenico Tripepi
Luogo nascita Reggio Calabria
Data nascita 14 febbraio 1889
Data morte 26 ottobre 1962
Partito Unione Democratica Nazionale
Gruppo Unione Democratica Nazionale
sen. Domenico Tripepi
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Reggio Calabria
Data nascita 14 febbraio 1889
Data morte 26 ottobre 1962
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Professione Avvocato
Partito Partito Liberale Italiano, Partito Nazionale Monarchico
Legislatura I, II
Gruppo Liberale (1948-1953), poi monarchico (1953-1958)

Domenico Tripepi (Reggio Calabria, 14 febbraio 188926 ottobre 1962) è stato un avvocato e politico italiano, deputato nella XXVI e XXVII legislatura del Regno d'Italia (durante la quale prese parte alla Secessione dell'Aventino). Nel 1945 fu nominato consultore nazionale dal Partito Democratico del Lavoro. Nel 1946 venne eletto all’Assemblea Costituente nelle file dell'Unione Democratica Nazionale. Nel 1948 transitò al Senato, dove si iscrisse al gruppo liberale. Nel 1953 venne rieletto senatore per il Partito Nazionale Monarchico.








Creative Commons License