Eastgate Systems

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eastgate Systems, Inc.
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione Dicembre 1982
Sede principale Watertown, Massachusetts
Settore Software, pubblicazioni elettroniche
Prodotti Mac OS, Mac OS X e Windows software
Sito web www.eastgate.com

Eastgate Systems è una casa editrice e di software con sede a Watertown (Massachusetts). La Eastgate è stata la casa editrice che ha aperto la strada della pubblicazione di testi ipertestuali ed è una delle più importanti attualmente nel campo della letteratura ipertestuale, avendo in catalogo pubblicazioni di narrativa, saggistica e poesia ipertestuale. Ha sviluppato gli strumenti software Storyspace e Tinderbox: il primo è il sistema di sviluppo di ipertesti, creato da Jay David Bolter, Michael Joyce e John B. Smith, che è stato utilizzato per la scrittura dei primi esperimenti di narrativa ipertestuale; il secondo è uno strumento per la gestione di note e informazioni. Il fondatore dell'azienda e attuale responsabile della ricerca è Mark Bernstein, una figura preminente nel campo dello studio degli ipertesti.

Elenco dei prodottimodifica | modifica sorgente

  • Tinderbox, un software per la gestione, l'analisi e la mappatura di note in un ambiente ipertestuale
  • Storyspace, un ambiente di produzione di scrittura ipertestuale

Opere pubblicate dalla Eastgatemodifica | modifica sorgente

  • Michael Joyce: afternoon, a story (1987, 1990)
  • Sarah Smith: The King of Space (1991)
  • Stuart Moulthrop: Victory Garden (1992)
  • Kathryn Cramer: In Small & Large Pieces (1994)
  • Shelley Jackson: Patchwork Girl (1995)

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica







Creative Commons License