Economia della Groenlandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Groenlandia.

L'Economia della Groenlandia ha sofferto di una crescita negativa nei primi anni novanta, ma dal 1993 l'economia è stata migliorata. Il Greenland Home Rule Government (GHRG) ha perseguito una rigida politica fiscale fin dai tardi anni ottanta, che ha aiutato la creazione di surplus nel budget pubblico e una bassa inflazione. Fin dal 1990, la Groenlandia ha registrato un calo delle esportazioni a seguito della chiusura delle ultime miniere di piombo e zinco. Oggi la Groenlandia è fortemente dipendente dalla pesca e dall'esportazione del pesce; la pesca del gambero è di gran lunga la più importante fonte di reddito. Nonostante la scoperta di giacimenti di idrocarburi e vari minerali, ci vorranno alcuni anni prima che possano essere estratti. Solo il turismo offre guadagno a breve termine e anche questo è limitato dalla breve stagione turistica e dagli alti costi. Il settore pubblico, che include le aziende di dominio pubblico e i comuni, ha un ruolo dominante nell'economia groenlandese. Circa metà del reddito del governo della Groenlandia viene dai sussidi spediti dalla Danimarca, una parte importante del PIL.

Datimodifica | modifica sorgente

  • PIL (2001): 1,1 miliardi di $[1]
  • Crescita del PIL (2001): 1,8%
  • PIL pro capite (2009): 20.000 $[2]
  • Inflazione (1999): 1,6%
  • Popolazione attiva (1999): 24.500 (43%)
  • Tasso di disoccupazione (1999): 10%
  • Budget (1999):
  • Ricavo: 646 milioni di $
  • Spesa: 625 milioni di $
  • Industrie: lavorazione del pesce (specialmente gamberi), artigianato, industria della pelle e cantieri navali
  • Produzione di elettricità (2003): 242,2 GWh (100% combustibili fossili)
  • Consumo di elettricità (2003): 225,3 GWh
  • Import/Export di elettricità (1998): 0/0 KWh
  • Prodotti di agricoltura/allevamento/caccia: foraggio, ortaggi; pecore, renne; pesce
  • Esportazioni (2004): 480 milioni di $ (pesce e derivati: 95%)
  • Importazioni (1995): 601 milioni di $ (macchinari, attrezzature per i trasporti, beni manifatturieri, cibo, animali, petrolio e derivati)

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ www.indexmundi.com
  2. ^ www.indexmundi.com

Bibliografiamodifica | modifica sorgente








Creative Commons License