Egor Titov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Egor Titov
E-Titov.jpg
Dati biografici
Nome Egor Il'ič Titov
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
1983-1992 Spartak Mosca Spartak Mosca
Squadre di club1
1992-1995 Spartak-2 Mosca Spartak-2 Mosca 91 (14)
1995-2008 Spartak Mosca Spartak Mosca 324 (87)
2008 Chimki Chimki 12 (1)
2009 Lokomotiv Astana Lokomotïv Astana 24 (6)
Nazionale
1999-2007 Russia Russia 41 (7)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 maggio 2007

Egor Il'ič Titov (in russo: Егор Ильич Титов[?]; Mosca, 29 maggio 1976) è un ex calciatore russo, attaccante già nazionale russo.

Per due volte è stato eletto Calciatore russo dell'anno, nel 1998 e nel 2000.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Agisce come attaccante con attitudini da centrocampista, giocando sovente nello spazio tra i due reparti.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Cresciuto nel settore giovanile dello Spartak Mosca, debuttò in prima squadra nel 1995. Da allora contribuì alla vittoria di sei campionati russi consecutivi e 2 coppe nazionali. Inoltre sfiorò per ben 3 volte la Supercoppa nel 2004, 2006 e 2007: in tutti e tre i casi furono i rivali del CSKA Mosca a trionfare. Con la Nazionale russa pertecipò al campionato del mondo 2002. Nel 2004 venne squalificato per positività ad uno stimolante.[1] Dal 2008 è un giocatore del club Chimki.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Spartak Mosca: 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001
Spartak Mosca: 1997-1998, 2002-2003

Individualemodifica | modifica sorgente

1998, 2000

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (EN) Spartak withdraw Titov doping ban appeal, soccernet.espn. URL consultato il 24 luglio 2012.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License