Elette FIP 1963-1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato Elette FIP 1963-1964 ha rappresentato la quarantaduesima edizione del massimo campionato italiano di pallacanestro.

Il girone delle Elette rimane di 14 squadre, che si affrontano in partite di andata e ritorno. Lo scudetto viene assegnato alla prima in classifica e le ultime quattro retrocedono direttamente in Serie A.

L'Ignis Varese interrompe la supremazia della Simmenthal Milano, vincendo il suo secondo titolo. Alle spalle delle due lombarde si classifica la Knorr Bologna.

Classificamodifica | modifica sorgente

Classifica finale 1963-1964 Pt G V P GF GS
Scudetto.svg 1. Ignis Varese 50 26 24 2 2209 1825
2. Simmenthal Milano 49 26 23 3 2375 1790
3. Knorr Bologna 49 26 23 3 2087 1683
4. Levissima Cantù 40 26 14 12 2013 1938
5. Libertas Biella 39 26 13 13 1892 1904
6. Libertas Livorno 39 26 13 13 1898 1996
7. Stella Azzurra Roma 38 26 12 14 1834 1866
8. U.G. Goriziana 37 26 11 15 1999 2027
9. Petrarca Padova 36 26 10 16 1773 1826
10. Fides Bologna 36 26 10 16 1903 1995
1downarrow red.svg 11. G.B.C. Lazio Roma 36 26 10 16 1828 2003
1downarrow red.svg 12. Partenope Napoli 35 26 9 17 1601 1826
1downarrow red.svg 13. Algor Varese 33 26 7 19 1843 1971
1downarrow red.svg 14. Marina La Spezia 29 26 3 23 1461 2066

Verdettimodifica | modifica sorgente

Formazione: Bronzi, Sauro Bufalini, Antonio Bulgheroni, Giambattista Cescutti, Guido Carlo Gatti, Giovanni Gavagnin, Remo Maggetti, Andrea Ravalico, Valerio Vatteroni, Massimo Villetti. Allenatore: Vittorio Tracuzzi.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Flag of Italy.svg Stagione 1962-1963: 1963-1964 Stagione 1964-1965: Flag of Italy.svg
maschili EletteAB EletteAB EletteAB maschili
femminili A A A femminili
classifiche - linee guida - Coppa Italia maschile e femminile - Supercoppa maschile e femminile
pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro







Creative Commons License