Elezioni legislative spagnole del 1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative spagnole del 1993
Stato Spagna Spagna
Data 6 giugno 1993
Felipe Gonzalez-Madrid-28 de enero de 2004b.jpg Aznar at the Azores, March 17, 2003.jpg
Leader Felipe González José Maria Aznar
Partito Partito Socialista Operaio Spagnolo Partito Popolare
Voti 9.150.083
39,1 %
8.089.235
34,6 %
Seggi 159 141
Elecciones generales españolas de 1993 - distribución del voto.svg
Primo ministro
Felipe González
Left arrow.svg 1989 1996 Right arrow.svg

Le elezioni legislative spagnole del 1993 si sono svolte il 6 giugno. Esse hanno visto la vittoria del Partito Socialista Operaio Spagnolo di Felipe González, che è stato confermato Primo ministro.

Risultatimodifica | modifica sorgente

Congresso dei Deputatimodifica | modifica sorgente

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 9.150.083 39,10 159
Partito Popolare 8.201.463 35,04 141
Sinistra Unita 2.253.722 9,63 18
Centro Democratico e Sociale 414.740 1,77 -
Partito Nazionalista Basco 291.448 1,25 5
Coalizione Canaria 207.077 0,88 4
Herri Batasuna 206.876 0,88 2
Sinistra Repubblicana di Catalogna 189.632 0,81 1
I Verdi 185.940 0,79 -
Partito Aragonese 144.544 0,62 1
Sinistra Basca 129.293 0,55 1
Blocco Nazionalista Galiziano 126.965 0,54 -
Unione Valenziana 112.341 0,48 1
Altri -
Totale 23.403.185   350

Fonti: Archivio Storico Elettorale Argos








Creative Commons License