Elmer Niklander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elmer Niklander
1912 Elmer Niklander.JPG
Elmer Niklander nel 1912
Dati biografici
Nome Elmer Konstantin Niklander
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Lancio del disco
Getto del peso
Record
Peso 14,86 m (1913)
Disco 47,18 m (1916)
Società Helsingin Reipas
Palmarès
Olimpiadi 1 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 febbraio 2010

Elmer Konstantin Niklander (Rutajärvi, 19 gennaio 1890Helsinki, 12 novembre 1942) è stato un atleta finlandese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Alle Olimpiadi del 1912 a Stoccolma riuscì a vincere la medaglia d'argento nel lancio del disco a due mani (disciplina valida solo in quell'edizione, consisteva nel sommare la misura ottenuta col destro con quella con il sinistro) e la medaglia di bronzo nel getto del peso a due mani (valida anch'essa solo in questa edizione). La sua carriera fu successivamente ostacolata dalla prima guerra mondiale. Il suo ritorno avvenne alle Olimpiadi di Anversa 1920, dove ottenne la medaglia d'oro nel lancio del disco, con 44,68 metri (davanti al connazionale Armas Taipale e l'americano Augustus Pope) e la medaglia d'ergento nel getto del peso dietro il connazionale Ville Pörhölä. Niklander divenne così forte allenandosi nel cortile di casa sua e partecipando alle competizioni sportive organizzate dal dipartimento locale.[1]

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1912 Olimpiadi Svezia Stoccolma Getto del peso a due mani Bronzo Bronzo 27,14 m
Lancio del disco a due mani Argento Argento 77,96 m
1920 Olimpiadi Belgio Anversa Getto del peso Argento Argento 14,155 m
Lancio del disco Oro Oro 44,685 m

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ (FI) "Oitin kanuuna", YLE. URL consultato il 28 dicembre 2006.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License