Enrico Marconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico Marconi

Enrico Marconi, conosciuto in Polonia come Henryk Marconi (Roma, 7 gennaio 1792Varsavia, 21 febbraio 1863), è stato un architetto italiano che ha trascorso la maggior parte della sua vita nel Regno del Congresso.

Il primo maestro di Marconi fuil padre Leandero, in seguito, tra il 1806 e il 1810, studiò all'Università di Bologna e presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 1822 generale polacco Ludwik Michał Pac gli commissionò il completamento del suo palazzo a Dowspuda nei pressi del fiume Rospuda. Si stabilì a Varsavia, e dal 1827 lavorò per il Consiglio di Stato e divenne professore (1851-1858) presso l'Accademia di Belle Arti.

Enrico Marconi si sposò con Małgorzata Heiton, e uno dei loro figli, Leandro, divenne un architetto.

Operemodifica | modifica sorgente

Curiositàmodifica | modifica sorgente

Sottostante la Chiesa di Tutti i Santi a Varsavia è presente un teatro - lasciato in disuso dagli anni sessanta - dal 2009 gestito dall'Associazione "Italiani In Polonia". Grazie a questa gestione il teatro ha ripreso vita ed è stato intitolato dall'Associazione stessa "Enrico Marconi" in memoria dell'architetto. È rimasto attivo fino al 2011 sotto la direzione artistica del drammaturgo e regista romano Alberto Macchi operante a Varsavia.

Altri progettimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License