Equitazione ai Giochi della XVIII Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XVIII Olimpiade.

Medaglieremodifica | modifica sorgente

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca 2 2 2 6
2 Italia Italia 2 0 1 3
3 Francia Francia 1 1 0 2
Svizzera Svizzera 1 1 0 2
5 Argentina Argentina 0 1 0 1
Stati Uniti Stati Uniti 0 1 0 1
7 URSS URSS 0 0 2 1
8 Regno Unito Regno Unito 0 0 1 1
Totale 6 6 6 18


Risultatimodifica | modifica sorgente

Dressage individualemodifica | modifica sorgente

Posizione Atleta Paese Punti
Gold medal.svg Henri Chammartin Svizzera Svizzera
Silver medal.svg Harry Boldt Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca
Bronze medal.svg Sergei Filatov URSS URSS



Dressage a squadremodifica | modifica sorgente

Posizione Paese Atleta Punti
Gold medal.svg Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca Harry Boldt, Reiner Klimke e Josef Neckermann
Silver medal.svg Svizzera Svizzera Henri Chammartin, Gustay Fischer e Marianne Gossweiler
Bronze medal.svg URSS URSS Sergi Filatov, Ivan Kizimov e Ivan Kalita



Salto ostacoli individualemodifica | modifica sorgente

Posizione Atleta Paese Punti
Gold medal.svg Pierre Jonquères d'Oriola Francia Francia
Silver medal.svg Hermann Schridde Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca
Bronze medal.svg Peter Robeson Regno Unito Regno Unito



Salto ostacoli a squadremodifica | modifica sorgente

Posizione Paese Atleta Punti
Gold medal.svg Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca Hermann Schridde, Kurt Jarasinski e Hans Winkler
Silver medal.svg Francia Francia Pierre Jonquères d'Oriola, Janou Lefevre e Guy Lefrant
Bronze medal.svg Italia Italia Piero D'Inzeo, Raimondo D'Inzeo e Graziano Mancinelli



Concorso completo individualemodifica | modifica sorgente

Posizione Atleta Paese Punti
Gold medal.svg Mauro Checcoli Italia Italia
Silver medal.svg Carlos Moratorio Argentina Argentina
Bronze medal.svg Fritz Ligges Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca



Concorso completo a squadremodifica | modifica sorgente

Posizione Paese Atleta Punti
Gold medal.svg Italia Italia Mauro Checcoli, Paolo Angioni, Alessandro Argenton e Giuseppe Ravano
Silver medal.svg Svizzera Svizzera Michael Page, Kevin Freeman e John Plumb
Bronze medal.svg Squadra Unificata Tedesca Squadra Unificata Tedesca Fritz Legges, Horst Karsten e Gerhard Schulz



Notemodifica | modifica sorgente


Equitazione ai Giochi olimpici

Parigi 1900 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Amsterdam 1928 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici







Creative Commons License