Erik Dekker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erik Dekker
Erik Dekker CD 2011.jpg
Erik Dekker al Critérium du Dauphiné 2011
Dati biografici
Nome Hendrik Dekker
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2007 - ciclista
Carriera
Squadre di club
1992 Buckler Buckler
1993-1994 Wordperfect Wordperfect
1995 Novell Novell
1996-2006 Rabobank Rabobank
Nazionale
1992-2005 Paesi Bassi Paesi Bassi
Carriera da allenatore
2007-2008 Rabobank Cont. Rabobank Cont.
2007-2012 Rabobank Rabobank
2013- Blanco Blanco
Palmarès
Bandiera olimpica  Giochi olimpici
Argento Barcellona 1992 In linea
 

Hendrik "Erik" Dekker (Hoogeveen, 21 agosto 1970) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada olandese. Nel 1992, tra i dilettanti, fu medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Barcellona; professionista dal 1992 al 2006, vinse quattro tappe al Tour de France e l'edizione della 2001 della Coppa del mondo. Dal 2007 è direttore sportivo del team Rabobank/Blanco.

Carrieramodifica | modifica sorgente

È stato uno dei migliori interpreti delle grandi corse in linea, tanto da aver vinto la classifica finale della Coppa del mondo nel 2001. Ottimo passista veloce e, di conseguenza, buon cronoman, talvolta Dekker riusciva a difendersi bene anche in salita, risultando così uno dei corridori più completi del panorama ciclistico.

In tutta la carriera ha corso con la squadra olandese Buckler-Colnago-Decca, divenuta in seguito, per ragioni di sponsor, Wordperfect, Novell e quindi, dal 1996, Rabobank; una volta appesa la bici al chiodo Dekker ne ha assunto la carica di direttore sportivo. Nella stessa squadra militava un altro grande campione olandese, Michael Boogerd, che diventò un suo amico-rivale.

Tra le numerose vittorie di Dekker sono rilevanti quattro tappe al Tour de France, quattro campionati nazionali, la Clásica San Sebastián 2000, l'Amstel Gold Race 2001 e la Tirreno-Adriatico 2002 e la Parigi-Tours 2004.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

1ª tappa Settimana Ciclistica Bergamasca
7ª tappa Olympia's Tour
2ª tappa Österreich-Rundfahrt
7ª tappa Österreich-Rundfahrt
Prologo Grand Prix Tell
8ª tappa Tour de l'Avenir (Fouesnant)
10ª tappa Tour de l'Avenir (Pontchâteau
  • 1994 (Worldperfect, quattro vittorie)
1ª tappa Vuelta al País Vasco (Mondragon)
Prologo Postgirot Open (Hisinge)
6ª tappa, 2ª semitappa Postgirot Open
Classifica generale Postgirot Open
  • 1995 (Novell, cinque vittorie)
Rund um Köln
Prologo Postgirot Open
4ª tappa Postgirot Open
Classifica generale Postgirot Open
Grote Prijs Jef Scherens
  • 1996 (Rabobank, tre vittorie)
Seraing-Aix-Seraing
Campionati olandesi, Prova a cronometro
Prologo Regio-Tour
  • 1997 (Rabobank, due vittorie)
3ª tappa Ronde van Nederland (Denekamp)
Classifica generale Ronde van Nederland
  • 1999 (Rabobank, due vittorie)
2ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt (Bad Marienberg > Bad Marienberg)
6ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt (Zweibrücken > Landau)
  • 2000 (Rabobank, nove vittorie)
Prologo Postgirot Open (Varganda)
3ª tappa Postgirot Open (Eskilstuna)
Campionati olandesi, Prova a cronometro
7ª tappa Tour de France (Limoges > Villeneuve sur Lot)
10ª tappa Tour de France (Bagnères-de-Bigorre > Revel)
16ª tappa Tour de France (Evian-les-Bains > Losanna)
Clásica San Sebastián
Prologo Ronde van Nederland (Den Bosch)
Classifica generale Ronde van Nederland
  • 2001 (Rabobank, otto vittorie)
Classifica generale Vuelta a Andalucía
1ª tappa Guldensporentweedaagse
Classifica generale Guldensporentweedaagse
Amstel Gold Race
8ª tappa Tour de France (Colmer > Pontarlier)
6ª tappa Ronde van Nederland (Landgraaf)
2ª tappa Rheinland-Pfalz-Rundfahrt
Classifica generale Rheinland-Pfalz-Rundfahrt
  • 2002 (Rabobank, sette vittorie)
3ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Calvia)
5ª tappa Vuelta a Andalucía (Granada)
2ª tappa Guldensporentweedaagse
Classifica generale Guldensporentweedaagse
4ª tappa Tirreno-Adriatico (Rieti)
Classifica generale Tirreno-Adriatico
Campionati olandesi, Prova a cronometro
  • 2003 (Rabobank, due vittorie)
Classifica generale Grand Prix Erik Breukink
3ª tappa Oberösterreich-Rundfahrt
  • 2004 (Rabobank, sei vittorie)
Ronde van Drenthe
Noord Nederland Tour
Campionati olandesi, Prova in linea
5ª tappa Ronde van Nederland
Classifica generale Ronde van Nederland
Parigi-Tours
  • 2006 (Rabobank, 2 vittorie)
1ª tappa Criterium International (Charleville-Mézières)
2ª tappa Ster Elektrotoer (Schimmert, cronometro)

Altri successimodifica | modifica sorgente

Internatie Reningelst (Criterium)
  • 1994 (Worldperfect)
Profronde van Surhuisterveen
Zee
Sweikhuizen
Grand Prix Klauterkoers
Profronde van Almelo
Profronde van Stiphout
Grand Prix Klauterkoers
Nacht van Hengelo
Grand Prix Eddy Merckx (cronocoppie con Chris Boardman)
Premio della combattività Tour de France
Wielerronde van Boxmeer - Daags na de Tour
Profronde Heerlen
Gouden Pijl - Emmen
Memorial Vogeli (cronocoppie con Marc Wauters)
Bavikhove
Profronde van Surhuisterveen
Grand Prix Eddy Merckx (cronocoppie con Marc Wauters)
Classifica finale Coppa del mondo
Campionati olandesi, Prova a squadre
Acht van Chaam
Campionati olandesi, Prova a squadre
Nacht van Hengelo

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi Girimodifica | modifica sorgente

1994: 101º
1995: 70º
1996: 74º
1997: 81º
1998: ritirato (2ª tappa)
1999: 107º
2000: 51º
2001: 91º
2002: 136º
2004: 133º
2005: 109º
2006: ritirato (3ª tappa)
1998: ritirato (7ª tappa)

Classiche monumentomodifica | modifica sorgente

1996: 35º
1999: 54º
2001: 21º
2004: 11º
2005: 41º
1997: 35º
2001: 2º
2004: 5º
2005: 24º
2006: 22º
1993: 26º
1994: 76º
2001: 8º
2004: 5º
2005: 33º
2006: 56º
1992: 32º
1993: 32º
1994: 26
2001: 54º
2004: 13º

Competizioni mondialimodifica | modifica sorgente

Riconoscimentimodifica | modifica sorgente

  • Trofeo Gerrit Schulte nel 2000, 2001 e 2004
  • Sportivo olandese dell'anno nel 2001

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 6117374








Creative Commons License