Erwin Resch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erwin Resch
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera
Ritirato 1991
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Campionati austriaci[1] 2 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Erwin Resch (Mariapfarr, 4 marzo 1961) è un ex sciatore alpino austriaco.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Specialista della discesa libera, Erwin Resch agli inizi degli anni ottanta è stato uno dei componenti della forte squadra austriaca che in quel periodo dominava le discipline veloci. In carriera ha ottenuto tre vittorie e conquistato una medaglia di bronzo ai Mondiali nell'edizione disputata a Schladming nel 1982.

Esordisce in Coppa del Mondo a Villars in Svizzera il 1 febbraio 1979, disputando una discesa nella quale giunge quindicesimo. Il 13 dicembre di due anni dopo sale per la prima volta su gradino più alto del podio vincendo sulla celebre Saslong in Val Gardena (Italia). Nel 1982 viene selezionato dalla Nazionale austriaca per partecipare ai Mondiali di Schladming, convocazione che verrà onorato con una medaglia di bronzo, arrivando distaccato di 63 centesimi dal connazionale Harti Weirather e di 15 dalla medaglia d'argento dello svizzero Conradin Cathomen[2].

Nel 1983 ottiene altri due successi, il primo in Val-d'Isère in Francia, il secondo sulle nevi di casa di Schladming. Ai XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984 in Jugoslavia (ora Bosnia ed Erzegovina), cui partecipa l'anno seguente, si piazza undicesimo.

Nel 1987 conquista l'ultimo podio di carriera, un secondo posto alle spalle del fuoriclasse elvetico Pirmin Zurbriggen sulla Streif di Kitzbühel. Si ritira dalle competizioni nel gennaio del 1991, dopo aver collezionato complessivamente 32 piazzamenti nelle prime dieci posizioni.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Mondialimodifica | modifica sorgente

  • 1 medaglia di bronzo (in discesa libera nel 1982)

Coppa del Mondomodifica | modifica sorgente

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12º nel 1982 e 1984
  • 13 podi (tutti in discesa libera):
    • 3 vittorie
    • 7 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittoriemodifica | modifica sorgente

Data Luogo Paese Disciplina
13 dicembre 1981 Val Gardena Italia Italia DH
9 gennaio 1983 Val-d'Isère Francia Francia DH
4 dicembre 1983 Schladming Austria Austria DH

Campionati austriacimodifica | modifica sorgente

  • Campione austriaco di discesa libera nel 1986 e nel 1990[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ a b ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 17 novembre 2010.
  2. ^ Referto della gara. URL consultato il 12 novembre 2010.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License