Età alessandrina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In Sicilia, per età alessandrina si intende quel periodo che va dalla morte di Alessandro Magno (323) alla conquista romana della Sicilia (284). In essa, il gusto per il particolare e raffigurazioni di animali si mescolano a un interesse morboso per le cose d'Asia.

È il periodo durante il quale la Grecia, conquistando l'oriente, perde il senso dell'apollineo e cede al fascino del dionisiaco.

Gusto per lo sghembo, l'artificioso, il mellifluo. Il gruppo del Laocoonte ne è una testimonianza. In letteratura all'ode si preferisce l'epigramma, alla tragedia, la satira.

Storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia







Creative Commons License