Fabio Massimo Cacciatori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fabio Massimo Cacciatori (Asti, 2 dicembre 1961) è un imprenditore e produttore cinematografico italiano. Attualmente è Amministratore Delegato e Partner di A&G Management Consulting e Presidente della società di sviluppo software e sistemi informatici E.magine.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Fabio Massimo Cacciatori [1][2][3][4][5][6][7][8]nasce ad Asti il 2 dicembre 1961. Consegue la laurea in Economia presso l’Università degli Studi di Torino, con una votazione di 110 e lode con menzione e dignità di stampa.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Dal 1988 ad oggi Cacciatori ha seguito progetti di consulenza per numerose aziende italiane, gestendo ed attuando ristrutturazioni, concorrendo alla definizione e alla realizzazione dei piani strategici di sviluppo aziendale anche internazionali, ma sempre nell’ottica di una crescita sostenibile. Nominato Amministratore Delegato, ha elaborato e contribuito a gestire il risanamento e la ristrutturazione del gruppo Versace e di Finpiemonte Partecipazioni.

Cacciatori è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Retroporto Alessandria S.p.A. (2009-2011), Presidente di BitronVideo S.r.l. (2005-2011), membro del Consiglio di Amministrazione di De Tomaso (2010)[9], Presidente di Finpiemonte Partecipazioni S.p.A. (2009-2010)[10], membro del Consiglio di Amministrazione di Film Investment Piedmont Itd (2009-2010), proprietario ed Amministratore Delegato di "4Talent Human Capital Services" (con tre aziende - "Click4Talent", "Bancalavoro", "Cliccalavoro" - con diversi target e specificità) (2000-2009)[11], fondatore e membro del Consiglio di Amministrazione di EuroPMI (2002-2004), Amministratore Delegato di Versace S.p.A. (2003) [12], fino a quando lasciò il gruppo a seguito di controversie con la famiglia Versace[13], e Senior Consultant in Arthur Andersen & Co (1986-1989).

Nel 2006 viene incaricato Amministratore Delegato di Virtual Reality & Multi Media Spa [14] [15] [16] [17] e della controllata Lumiq Studios [18] [19] [20], della quale gestisce il rinnovo e il rilancio internazionale (2006-2013).

In qualità di produttore e produttore esecutivo ha partecipato a progetti cinematografici nazionali ed internazionali di live action e di animazione 3D[21].

Dal 2009 al 2013 è stato inoltre coordinatore del Polo della creatività digitale e multimedialità [22] di Torino, con lo scopo di sostenere le imprese del territorio nello sviluppo e nell’attuazione di progetti nell’ambito della tecnologia e del mondo digitale [23].

Premi e riconoscimentimodifica | modifica sorgente

  • Rotary - Paul Harris Fellow
  • Alfieri di Asti[24]
  • Vincitore del concorso per l'assegnazione di una borsa di studio del CNR - "Analisi delle proiezioni di sviluppo economico in funzione dell'innovazione tecnologica"

Filmografiamodifica | modifica sorgente

L'attività relativa alla Filmografia è ben documentata e costantemente aggiornata su IMDB (Internet Movie Data Base) [25]

Lavori scrittimodifica | modifica sorgente

  • Fabio Massimo Cacciatori, Sergio Iannazzo, "Finanza e Web", Analisi finanziaria, (2), 2000, pp. 122–129.
  • G. Fornengo, R. Lanzetti, L. Parodi, S. Rolfo, "Industria e innovazione l'area dell'automazione industriale", 1987, Torino, IRES, p. 133 - Riferimento dati ed elaborazioni informatiche: F. M. Cacciatori, L. Marengo.
  • Articoli: "The prospects of Artificial Intelligence" su Journal Interface n. 29, "The structure of expert systems" su Interface n. 31/32, "Job scheduling: overview of the main expert systems" su Interface n. 41.
  • Indagine sulle potenzialità dei sistemi di gestione della produzione - Reseau di Milano (1987)
  • Ricerche "Pianura meccatronica a Torino: da concentrazione a sistema" (1987) e "Competitività e innovazione" - per CERIS/CNR e IRES
  • Analisi di settore e di mercato nel campo dell'automazione industriale - per Databank e Teknibank (1986-1987)
  • Ricerca: "Flussi di importazione nell'area piemontese", con il Prof. Gian Maria Gros-Pietro per Tecnocity/Fondazione Giovanni Agnelli (1986)
  • Contributo all'analisi del settore agro-alimentare, Bollettino del CERIS-CNR n. 19

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Partecipanti internazionali al Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, http://2012.forumspb.com/docs/SPIEF2012_participants_as_at_May5.pdf
  2. ^ Fabio Massimo Cacciatori, membro del "Club degli Investitori", sito web ufficiale "Club degli Investitori", http://www.clubdeglinvestitori.it/fabio_massimo_cacciatori.php
  3. ^ "Londra, incontro per i produttori cinematografici", sito web ufficiale Siae, 13 aprile 2010, http://www.siae.it/edicola.asp?view=4&open_menu=yes&id_news=9210
  4. ^ "Primavera ricca di attività per Roma & Lazio Film Commission", Roma Lazio Film Commission, 20 aprile 2010, http://www.romalaziofilmcommission.it/docpress/2010-04-20_CS_aprile_2010_RLFC.pdf
  5. ^ "Cinema. Roma Lazio Film Commission esplode a primavera", Dazeba News, 13 aprile 2010, http://www.dazebao.org/news/index.php?option=com_content&view=article&id=9584:cinema-roma-lazio-film-commission-esplode-a-primavera&catid=88:cinema-teatro&Itemid=166
  6. ^ Fabio Massimo Cacciatori sul sito web ufficiale Hollywood is Here, http://www.hollywoodishere.com/celeb/175660/
  7. ^ Fabio Massimo Cacciatori sul sito web ufficiale КиноПоиск, http://www.kinopoisk.ru/level/4/people/1789230/fb/3,
  8. ^ Fabio Massimo Cacciatori all'Incontro di coproduzione UK-Italia, Londra, 11 giugno 2010, http://www.media-italia.eu/index.php/news_id/92/Incontro_di_coproduzione_UK_-_ITALIA.html,
  9. ^ "Alla regia Pininfarina dalla griffe Versace - C'è Fabio Cacciatori di Finpiemonte dietro il passaggio a Rossignolo", articolo sul Corriere della Sera, 11 gennaio 2010; "De Tomaso: esce di scena Cacciatori, il gran burattinaio pubblico-privato", articolo su Lo Spiffero, 28 agosto 2001.
  10. ^ "Nominato il nuovo presidente della società" (sito ufficiale Finpiemonte Partecipazioni S.p.A); "Sfoltire le partecipazioni sarà la mia prima missione", articolo su La Repubblica, 16 maggio 2009; "Enel Green Power e Finpiemonte Partecipazioni firmano un accordo per lo sviluppo del fotovoltaico e delle rinnovabili in Piemonte" (PDF), 27 gennaio 2010 (press release ufficiale Enel); "Fabio Massimo Cacciatori prende parte a BioEdilizia Italia (congresso nazionale sull'edilizia sostenibile)", Torino, 8 ottobre 2009, sul tio Unep.fr.
  11. ^ "Lavoro su Internet è uno strumento efficace per cercare lavoro? Risponde il portale Click4Talent" (intervista a Fabio Massimo Cacciatori su Milano Finanza, 27 luglio 2003; "Il ruolo dell'head hunting nell'era Internet secondo Click4Talent", intervista a Fabio Massimo Cacciatori sul sito 01net (network di siti specializzati per i professionisti dell'ICT; "E-recruiting: come scoprire e non perdere i talenti" (PDF), articolo sul Corriere della Sera, 23 ottobre 2002.
  12. ^ "Moda: Versace, Fabio Massimo Cacciatori nuovo AD", su Wall Street Italia, 23 settembre 2003; Alessandra Puato, "Alla regia Pininfarina dalla griffe Versace", Corriere della Sera, 11 gennaio 2010
  13. ^ "Massimo Cacciatori quits Versace CEO", Design Taxi, 18 dicembre 2003; "Trouble in the house of Versace", Telegraph, 16 novembre 2003,; "At Versace, Fashion Is So Last Century", The Wall Street Journal, 4 luglio 2007.
  14. ^ "Un altro manager nella squadra di Fassino", Repubblica, 28 Lugl 2011, http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/07/28/un-altro-manager-nella-squadra-di-fassino.html
  15. ^ http://www.expertforurbanfuture.info/workshop_1_12.html Virtual Reality & Multi Media Spa ha presentato esempi di comunicazione multimediale e strumenti interattivi utilizzati nelle campagne informative, sul tito ExpertForUrbanFuture.info
  16. ^ http://torino.repubblica.it/cronaca/2010/04/25/news/campane_a_morto_per_cinecitt-3609384/ Campane a morto per Cinecittà, articolo su La Repubblica, 25 aprile 2010
  17. ^ http://www.modernrussia.com/content/fabio-cacciatori-spief-russia-technology-development-partner Fabio Cacciatori at SPIEF: Russia as a technology development partner, sul sito ModernRussia.com, 23 giugno 2012
  18. ^ http://www.variety.com/article/VR1117962784?refCatId=13 Turin actually has a strong reputation for animation, with 50% of Italo toons produced there by companies such as Lanterna Magica and the city's high-tech Lumiq Studios, which also sports live-action stages and post-production gear", sul sito Variety.com 11 aprile 2007
  19. ^ http://www.lastampa.it/2009/11/20/cronaca/appuntamenti/cinema/pierce-brosnan-e-melanie-griffithgireranno-un-film-a-torino-dgT7fCcDG7r3wqS144eIPI/pagina.html, Pierce Brosnan e Melanie Griffith gireranno un film a Torino, articolo su La Stampa, 20 settembre 2009
  20. ^ http://www.cartoon-media.be/MASTERS/finance/uploads/pdf/2_BAT-MAS-09-age-munich8.pdf Cartoon Master 2009. Partecipa: Fabio Massimo Cacciatori per Lumiq Studios, sul sito CartoonMedia.be.
  21. ^ Fabio Massimo Cacciatori su IMDB, http://www.imdb.com/name/nm3279010/?ref_=fn_al_nm_1
  22. ^ Regional Research & Innovation Service, sul sito ufficiale CORDIS (Community Reserch and Development Information Service)
  23. ^ "Le professionalità dell’economia digitale: individuarle, catturarle e trattenerle con nuovi strumenti", FullPress Magazine di tecnologie e business, 8 aprile 2002.
  24. ^ Premio Alfieri di Asti.
  25. ^ Fabio Massimo Cacciatori su IMDB, http://www.imdb.com/name/nm3279010/?ref_=fn_al_nm_1

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License