Federica Moro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federica Moro
Federica Moro Miss Italia 1982.jpg
Altezza 171 cm
Misure 79-62-87
Occhi azzurri
Capelli castani

Federica Moro (Carate Brianza, 20 febbraio 1965) è un'attrice e modella italiana, Miss Italia 1982.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Comincia la carriera nel 1982 quando, a 17 anni, vince il titolo di Miss Italia a Sanremo. Questa vittoria le apre le porte del mondo del cinema, dove recita successivamente in vari film, dopo essersi classificata anche nella top 15 di Miss Universo 1983. Già nel 1983 è protagonista al fianco di Adriano Celentano in Segni particolari: bellissimo, dove interpreta la parte di una ragazza che ruba il cuore allo scapolo più impenitente che si conosca arrivando, addirittura, a sposarlo.

L'anno dopo è Arianna in College, film dal quale è stato estratto uno spin-off televisivo di grossi ascolti nel 1990 dallo stesso titolo, in cui lei è interprete principale. Dopo un'altra pellicola al fianco di Celentano (Joan Lui - Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì), nel 1986 partecipa ai due episodi di Yuppies (Yuppies, i giovani di successo e Yuppies 2).

Federica Moro in costume alla Giostra della Quintana di Foligno (settembre 2012)

Due anni dopo recita nel suo primo vero film internazionale, La partita, diretto da Carlo Vanzina. Il film si rivela assai modesto e fa diminuire le ambizioni cinematografiche dell'attrice. Nel 1990 è protagonista di College, uno dei telefilm cult dell'epoca insieme a I ragazzi della 3ª C; College ebbe infatti un grande successo di ascolti, con punte di 6 milioni di telespettatori anche nelle repliche, e grande popolarità soprattutto tra i giovani.

Dopo College su Rai Due è una delle protagoniste in Aquile un telefilm ambientato in una base italiana e sulla vita di alcuni piloti dell'aeronautica. Vi è praticamente tutto il materiale volante dell'aeronautica (C-130, G-222, HH-3F, SF-260, MB-339, etc). Le produzioni che seguono, Ultimo respiro e Tre addii, segnano le sue ultime apparizioni sul grande schermo.

In seguito partecipa a numerose trasmissioni televisive anche come ospite e diventa testimonial di un'importante casa di cosmetici. È madrina della Giostra della Quintana, manifestazione storica cavalleresca che si tiene a Foligno, ogni anno, a giugno e settembre. Ha condotto, su Tele Norba, L'Aia, una trasmissione sulla tarantella e sulla musica folk pugliese. Attualmente è impegnata nella conduzione della trasmissione World Boat su Yacht & Sail Ch. 430 di Sky

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

Discografiamodifica | modifica sorgente

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Predecessore Miss Italia Successore
Patrizia Nanetti 1982 Raffaella Baracchi







Creative Commons License