Ferdinando Fulgenzio Pasini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferdinando Fulgenzio Pasini
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Sanyuan
Nato 2 aprile 1897 a San Donà di Piave
Ordinato presbitero 17 marzo 1923 dal cardinale Pietro La Fontaine
Consacrato vescovo 17 dicembre 1944 dall'arcivescovo Pacifico Giulio Vanni
Deceduto 17 aprile 1985 a Gerusalemme

Ferdinando Fulgenzio Pasini (San Donà di Piave, 2 aprile 1897Gerusalemme, 17 aprile 1985) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Appartenente all'Ordine dei Frati Minori, nel 1925 parte come missionario in Cina, dove negli anni successivi ricopre la carica di rettore del seminario e cancelliere vescovile dell'arcidiocesi di Xi'an. Nel 1944 viene nominato vescovo titolare di Biblo. Terminata la seconda guerra mondiale, è ordinato primo vescovo residenziale di Sanyuan, in Cina. Nel 1953 venne arrestato, imprigionato e poi espulso dalla Cina. È sepolto nella Basilica dell'Agonia (o di tutte le nazioni), presso l'Orto degli Ulivi di Gerusalemme.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Giuseppe Battochio, Ricordi di Mons. Fulgenzio Pasini, missionario e vescovo di Sanyuan (Cina), s.l., 1988.

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License