Fortunato Speziali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fortunato Speziali (Sant'Ilario dello Ionio, 11 settembre 1930) è un economista italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato in Sant'Ilario dello Ionio ha conseguito la laurea in giurisprudenza ed è stato nominato ufficiale nell'Arma dei Carabinieri, prestando servizio a Roma e Napoli tra il 1957 e il 1958.

Nel 1959 ha iniziato l'attività di cassiere presso Banca d'Italia divenendo nel 1986 direttore del servizio cassa centrale e assumendo la funzione di Cassiere Centrale. In tale ruolo, ha apposto la propria firma unitamente a quella dei Governatori Ciampi e Fazio su tutte le banconote in circolazione. Era bonariamente soprannominato "la firma più diffusa in Italia".

Il 31 ottobre 1995 è andato in pensione.

Galleria Fotograficamodifica | modifica sorgente

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana
— 2 giugno 1992. Su proposta della Presidenza del Consiglio dei ministri .[1]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana dott. Fortunato Speziali

Voci correlatemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License