Francesco Chirilli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Francesco Chirilli
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Cursi
Data nascita 7 aprile 1951
Professione Ingegnere
Legislatura XIV
Gruppo Forza Italia
Regione Puglia
Collegio 8 (Gallipoli - Nardò - Maglie)
Incarichi parlamentari
  • membro dell'VIII commissione permanente lavori pubblici, comunicazioni (22 giugno 2001 - 27 aprile 2006)
  • membro della XIV commissione permanente politiche dell'Unione europea (7 ottobre 2003 - 27 aprile 2006)
  • membro della giunta per gli affari delle Comunità Europee (22 giugno 2001 - 6 ottobre 2003)
  • membro della commissione parlamentare d'inchiesta sull'affare Telekom-Serbia (3 luglio 2002 - 26 aprile 2004, 28 giugno 2004 - 31 dicembre 2004)
Pagina istituzionale

Francesco Chirilli (Cursi, 7 aprile 1951) è un politico italiano.

Di professione ingegnere, è stato sindaco di Maglie (LE) nel 1993, e dal 1995[1] al 2005.[2]

È stato senatore della Repubblica dal 2001 al 2006, venendo eletto nella regione Puglia nel collegio 8 (Gallipoli - Nardò - Maglie), aderendo al gruppo di Forza Italia.

Attualmente è consigliere comunale di Maglie.[3] Dal febbraio 2007 è passato al gruppo politico UDC.[4]

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Maglie Maglie MaglieWeb - Il sito di Maglie e dei Magliesi: il primo, in tutto!
  2. ^ http://www.maglieweb.com/news/2005/04/in-citt-si-insediato-il-nuovo-sindaco.php
  3. ^ Comune di Maglie: Sindaco e Amministrazione Comunale
  4. ^ http://www.maglieweb.com/news/2007/02/in-citt-chirilli-passa-alludc.php
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License