Francis Powers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francis Powers (1914 circa)

Francis Powers (Marner, 4 giugno 1865Santa Monica, 10 maggio 1940) è stato un regista, attore e sceneggiatore statunitense.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato in Virginia, lavorò negli anni dieci come regista cinematografico, dirigendo diciannove film. Nel 1915, cominciò a lavorare come sceneggiatore e, poi, nel 1920, continuò come attore, in ruoli di contorno e in piccole parti.

Recitò in alcuni film muti di John Ford, tra cui l'epico Il cavallo d'acciaio, che racconta la storia della costruzione della Prima Ferrovia Transcontinentale e dove ricopre il ruolo del sergente Slattery.

L'ultimo film in cui appare, non accreditato, è del 1939, L'usurpatore, film diretto da Rowland V. Lee.

Morì l'anno seguente, il 10 maggio 1940 a Santa Monica all'età di 75 anni.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

La filmografia è completa[1]. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli

Attoremodifica | modifica sorgente

Sceneggiatoremodifica | modifica sorgente

Registamodifica | modifica sorgente

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Filmografia IMDb

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License