Francis Turner Palgrave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francis Turner Palgrave (Great Yarmouth, 28 settembre 1824Londra, 24 ottobre 1897) è stato un poeta e critico letterario britannico.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Proveniente da una famiglia illustre (primogenito di Sir Francis Palgrave, noto storico, fratello di William Gifford Palgrave, missionario gesuita, Sir Inglis Palgrave, economista, Sir Reginald Palgrave, importante politico inglese), è noto per le sue poesie storico-patriottiche (Visioni dell'Inghilterra, 1881), come antologista (Libro d'oro della poesia lirica inglese, 1861) e come critico non solo letterario, ma anche artistico (lo dimostrano i suoi Saggi dell'arte, 1866). Nel 1850 a Twickenham, dopo aver accettato la vice presidenza della Kneller Hall Training College, iniziò ad entrare in contatto con Alfred Tennyson gettando le basi di una solida e duratura amicizia anche a livello artistico.

Controllo di autorità VIAF: 14867502 LCCN: n50051781








Creative Commons License