Francisco Ribalta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deposed Christ hugging St. Bernard Clairvaux

Francesc Ribalta (Solsona, 2 giugno 1565Valencia, 14 gennaio 1628) è stato un pittore spagnolo del periodo Barocco, che si occupò principalmente di soggetti religiosi.

È anche conosciuto come Francesc Ribalta o de Ribalta. Dopo un iniziale apprendistato con Navarrete, che lavorò per anni all'Escorial, il suo primo lavoro è una Crocifissione del 1582, firmata a Madrid. Dopo gli anni a Madrid, Ribalta si stabilì a Valencia. Divenne uno tra i primi seguaci in Spagna dell'austero stile tenebrista di Caravaggio. Non è chiaro se abbia personalmente visitato Roma o Napoli, dove lo stile di Caravaggio ebbe nolti seguaci. In alternativa, è possibile che le opere tenebriste fossero rintracciabili in Spagna dall'inizio del XVII secolo grazie al dominio spagnolo del regno di Napoli. Jusepe de Ribera è annoverato tra i suoi seguaci, anche se è possibile che Ribera abbia acquisito il suo stile tenebrista quando si trasferì in Italia.

Lo stile tenebrista conquistò un buon numero di seguaci in Spagna, e influenzò lo stile Barocco dei pittori spagnoli dell'età dell'oro, in special modo Francisco de Zurbarán, ma anche Velazquez e Murillo. Anche i lavori di natura morta in Spagna, i bodegon, erano spesso dipinti in uno stile similare, austero e tetro. Tra i diretti discepoli di Francisco ci furono suo figlio, Juan Ribalta, e Vicente Castelló.

A Valencia eseguì il complesso dei quadri del Collegio del Patriarcato e della chiesa di Algemesì e, in seguito, i dipinti della certosa di Portacoeli. Al Museo del Prado di Madrid è esposto il "San Francesco consolato da un angelo musico".

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • John F. Moffitt, The Arts in Spain, 19, Thames and Hudson, 1993, pp. 128-133.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 37712445 LCCN: n85079886








Creative Commons License