Günther di Schwarzburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Günther Victor di Schwarzburg
Günther Victor di Schwarzburg
Principe di Schwarzburg
Nascita Rudolstadt, Schwarzburg-Rudolstadt, 21 agosto 1852
Morte Sondershausen, Repubblica di Weimar, 21 aprile 1925
Padre Principe Adolfo di Schwarzburg-Rudolstadt
Madre Principessa Matilde di Schönburg-Waldenburg
Consorte Principessa Anna Luisa di Schönburg-Waldenburg

Günther Vittorio, Principe di Schwarzburg-Rudolstadt (Rudolstadt, 21 agosto 1852Sondershausen, 16 aprile 1925), fu l'ultimo Principe sovrano di Schwarzburg-Rudolstadt e di Schwarzburg-Sondershausen.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Nato a Rudolstadt, figlio del Principe Adolfo di Schwarzburg-Rudolstadt (1801-1875) e di sua moglie, la Principessa Matilde di Schönburg-Waldenburg (1826-1914). Sua madre era figlia del Principe Ottone Vittorio di Schönburg-Waldenburg (1785-1861) e della Principessa Tecla di Schwarzburg-Rudolstadt (1795-1861), cugina del padre del Principe Günther.

A seguito della morte del padre, il 1 luglio 1875 il Principe Günther divenne Principe Ereditario di Schwarzburg-Rudolstadt. A seguito della morte del suo primo cugino, Giorgio il 19 gennaio 1890, che lo aveva soppiantato nel ruolo di Principe, Günther poté succedergli al trono come Principe di Schwarzburg-Rudolstadt.

Con la morte del Principe Leopoldo di Schwarzburg-Sondershausen il 20 aprile 1906 il Principe Günther divenne erede di un altro principato della famiglia di Schwarzburg. La morte del Principe Carlo Günther di Schwarzburg-Sondershausen il 28 marzo 1909 consentì l'unione dei due principati di Schwarzburg sotto il controllo del Principe Günther in unione personale. Questa era la prima volta in cui i principati venivano uniti, dal XVI sec. quando le linee di Sondershausen e Rudolstadt erano state formate. A seguito della successione a Sondershausen, il Principe Günther lasciò il nome di Rudolstadt per assumere il titolo di Principe di Schwarzburg.

A seguito dello scoppio della rivoluzione tedesca, il Principe Günther abdicò il 22 novembre 1918. Alla sua morte, avvenuta a Sondershausen, venne succeduto come capo della Casa di Schwarzburg dal Principe Sizzo.

Matrimoniomodifica | modifica sorgente

Il Principe Günther sposò la Principessa Anna Luisa di Schönburg-Waldenburg (1871-1951) a Rudolstadt il 9 dicembre 1891. Il matrimonio fu senza eredià.

Nel 1942 la Principessa Anna Luisa adottò il nipote, il Principe Guglielmo di Schönburg-Waldenburg (1913-44) e suo figlio, il Principe Ulrico (n. 1940).

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Gran Maestro dell'Ordine della Croce d'Onore di Schwarzburg-Rudolstadt - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Croce d'Onore di Schwarzburg-Rudolstadt
Predecessore Principe di Schwarzburg-Rudolstadt Successore
Giorgio 1890-1918 abolizione della monarchia
Predecessore Principe di Schwarzburg-Sondershausen Successore
Carlo Günther 1909-1918 abolizione della monarchia

Controllo di autorità VIAF: 42757271

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie







Creative Commons License