Gabriele Ferretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo beato, vedi Beato Gabriele Ferretti.
Gabriele Ferretti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Podesti Ritratto del cardinal Ferretti.JPG
Ritratto opera di Francesco Podesti. Ancona, Pinacoteca civica Francesco Podesti
Stemma cardinale del Sovrano Militare Ordine di Malta.svg
Nato 31 gennaio 1795, Ancona
Creato cardinale 30 novembre 1838 da papa Gregorio XVI
Deceduto 13 settembre 1860, Roma

Gabriele Ferretti (Ancona, 31 gennaio 1795Roma, 13 settembre 1860) è stato un cardinale italiano, Cardinal Segretario di Stato di papa Pio IX dal 17 luglio 1847 al 1º febbraio 1848.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Figlio di Liverotto Ferretti e di Flavia Sperelli, era di estrazione nobiliare, il padre era infatti conte. Era fratello del senatore Cristoforo Ferretti e cugino di Giovanni Mastai Ferretti, che sarebbe divenuto papa con il nome di Pio IX.

Conseguito il dottorato in teologia al Collegio Romano fu ordinato presbitero il 1º giugno 1817. Il 21 maggio 1827 fu nominato vescovo di Rieti, consacrato alcuni giorni dopo dal cardinale Carlo Odescalchi. Il 29 luglio 1833 Ferretti fu inviato a Napoli quale nunzio per il Regno delle due Sicilie e promosso arcivescovo titolare di Seleucia di Isauria. Il 23 maggio 1837 venne nominato vescovo di Montefiascone e Corneto e il 2 ottobre dello stesso anno fu eletto arcivescovo di Fermo.

Ferretti fu creato cardinale da papa Gregorio XVI nel concistoro del 30 novembre 1838 con il titolo dei santi Quirico e Giulitta. Nel 1843 è nominato Prefetto della Congregazione per le indulgenze e le reliquie. Dopo l'elezione di papa Pio IX è nominato, a fine 1846, legato di Urbino e Pesaro.

Il 17 luglio 1847 Pio IX lo nomina Segretario di Stato, per poi sostituirlo, dal 2 gennaio 1848, col liberale forlivese Giuseppe Bofondi.

In seguito, avrebbe ricoperto incarichi minori in curia, quali quello di Gran penitenziere. Fu tuttavia dal 7 aprile 1854 al 23 marzo 1855 camerlengo del Collegio cardinalizio. Gabriele Ferretti è sepolto a Roma nella chiesa dei Cappuccini Santissima Concezione.

Onorificenzemodifica | modifica sorgente

Balì Gran Croce di Onore e di Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta - nastrino per uniforme ordinaria Balì Gran Croce di Onore e di Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta
Commendatore del Reale Ordine di Francesco I (Regno delle Due Sicilie) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore del Reale Ordine di Francesco I (Regno delle Due Sicilie)

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

  • (EN) Dati riportati su [1]
Predecessore Vescovo di Rieti Successore BishopCoA PioM.svg
Timoteo Maria Ascensi 1827 - 1833 Benedetto Cappelletti
Predecessore Arcivescovo titolare di Seleucia di Isauria Successore Archbishop CoA PioM.svg
Tommaso Arezzo 1833 - 1837 Nicolás Luis Lezo Garro
Predecessore Nunzio apostolico per il Regno delle Due Sicilie Successore Flag of the Vatican City.svg
Luigi Amat di San Filippo e Sorso 1833 - 1837 Fabio Asquini
Predecessore Vescovo di Montefiascone
(titolo personale di arcivescovo)
Successore BishopCoA PioM.svg
Giuseppe Maria Velzi 14 giugno - 2 ottobre 1837 Filippo de Angelis
Predecessore Arcivescovo di Fermo Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Cesare Brancadoro 1837 - 1842 Filippo de Angelis
Predecessore Cardinale presbitero dei Santi Quirico e Giulitta Successore CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Antonio Benvenuti 1839 - 1853 Juraj Haulík Váralyai
Predecessore Cardinale Segretario di Stato Successore Emblem Holy See.svg
Pasquale Tommaso Gizzi 1847-1848 Giuseppe Bofondi
Predecessore Penitenziere Maggiore Successore Emblem Holy See.svg
Castruccio Castracane degli Antelminelli 1852 - 1860 Antonio Maria Cagiano de Azevedo
Predecessore Cardinale vescovo di Sabina Successore CardinalCoA PioM.svg
Giacomo Luigi Brignole 1853 - 1860 Girolamo D'Andrea
Predecessore Camerlengo del Sacro Collegio dei Cardinali Successore Sede vacante.svg
Luigi Amat di San Filippo e Sorso 1854-1855 Antonio Maria Cagiano de Azevedo
Predecessore Gran Priore di Roma del Sovrano Militare Ordine di Malta Successore Bandiera del Sovrano Militare Ordine di Malta.png
Adriano Fieschi 1858 - 1860 Costantino Patrizi Naro
Predecessore Abate Commendatario dei Santi Vincenzo ed Atanasio ad Aquas Salvias Successore Prepozyt.png
 ? 1858 - 1860  ?

Controllo di autorità VIAF: 89064979








Creative Commons License