Gaetano de Lucretiis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaetano de Lucretiis (San Severo, 22 settembre 1745San Severo, 27 ottobre 1817) è stato uno scienziato italiano.

Sacerdote e dotto studioso di scienze agrarie e storia naturale, pubblicò numerosi studi, tra i quali spicca Della piantagione delle viti e delle cause della disposizione de' vini a corrompersi o inacidirsi nella Puglia daunia (Napoli, 1791). Per meriti scientifici, fu accolto nell'Accademia dei Georgofili il 3 febbraio 1797.

Bibliografiamodifica | modifica sorgente

  • Antonio Casiglio, Notizia su Gaetano de Lucretiis, in «Attualità archeologiche», XI, 1985, pp. 129-133.







Creative Commons License