Georges Wilson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Georges Wilson (Champigny-sur-Marne, 7 ottobre 1921Parigi, 3 febbraio 2010) è stato un attore e regista francese.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Di padre francese e di madre irlandese, adottò legalmente il cognome materno e non ha mai voluto rendere pubblico l'originario cognome paterno. Wilson fu allievo di Pierre Renoir. Esordì nel 1947 e, affermatosi sulle scene parigine nel 1952, entrò a far parte del Théâtre National Populaire, prima come stretto collaboratore di Jean Vilar, poi, dopo le dimissioni di quest'ultimo, come direttore, carica che ricoprì dal 1963 al 1975.

Numerose in quegli anni le sue interpretazioni di rilievo e soprattutto le sue messinscene al TNP e altrove.

Caratterista di classe, fu spesso utilizzato anche nel cinema: in Francia L'inverno ti farà tornare (1960), in Italia Il federale (1961), Il disordine (1962), La noia (1963), Lo straniero (1967), L'età della pace (1974).

Dopo un paio di regie televisive, ha scritto e diretto il film La vouivre (1989, dall'omonimo romanzo di Marcel Aymé), interpretato dal figlio Lambert.

Filmografiamodifica | modifica sorgente

Cinemamodifica | modifica sorgente

Televisionemodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Controllo di autorità VIAF: 76385673 LCCN: n83160459

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie







Creative Commons License