Gervinho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gervinho
Gervinho 2010.jpg
Gervinho veste la maglia della Costa d'Avorio nel 2010
Dati biografici
Nome Gervais Lombe Yao Kouassi
Nazionalità Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Altezza 179 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Roma Roma
Carriera
Giovanili
1998-2002
2002-2004
2004-2005
ASEC Mimosas ASEC Mimosas
non conosciuta Toumodi
Beveren Beveren
Squadre di club1
2005-2007 Beveren Beveren 61 (14)
2007-2009 Le Mans Le Mans 59 (8)
2009-2011 Lilla Lilla 67 (28)
2011-2013 Arsenal Arsenal 46 (9)
2013- Roma Roma 29 (8)
Nazionale
2008
2007-
Costa d'Avorio Costa d'Avorio Olimpica
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
4 (1)
53 (13)
Coppa Africa.svg  Coppa d'Africa
Argento Gabon-Guinea Eq. 2012
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2014

Gervais Yao Kouassi, meglio noto come Gervinho (Anyama, 27 maggio 1987), è un calciatore ivoriano, attaccante della Roma e della Nazionale ivoriana.

Caratteristiche tecnichemodifica | modifica sorgente

Gioca prevalentemente da attaccante esterno, eccelle nello scatto e nel dribbling, con rapidi cambi di direzione.[1]

Carrieramodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Le Mansmodifica | modifica sorgente

Al termine della stagione 2006-2007 Gervinho si trasferisce nel campionato francese al Le Mans per 600.000 euro, dove ha giocato al fianco di Romaric, anch'egli centrocampista ivoriano della Nazionale. Ha siglato due gol nella sua stagione d'esordio in Ligue 1, di cui uno contro i rivali del Nancy.[2] Gervinho ha segnato 9 volte in 59 partite in Ligue 1 in due stagioni con i francesi.

Lillamodifica | modifica sorgente

Il 21 luglio 2009 si è unito al Lilla per 6,5 milioni di euro con un contratto di tre anni.[3] Gervinho ha segnato 13 volte in 32 partite nella sua stagione d'esordio per il club. Il suo primo gol per il Lille è avvenuto in una vittoria per 3-2 sul US Boulogne, il 4 ottobre 2009.[4]

Nella seconda stagione ha segnato 18 gol in tutte le competizioni, di cui 15 in campionato,[5] aiutando il Lille a vincere la prima Ligue 1 nella storia del club.[6] Il suo club è stato incoronato campione anche della Coupe de France, con Gervinho in gol nella vittoria per 2-0 in semifinale sul Nizza il 20 aprile.[7][8]

Arsenalmodifica | modifica sorgente

Il 12 luglio 2011 è passato dal Lilla all'Arsenal per una cifra che si aggira intorno ai 12 milioni.[9][10][11] È stato espulso al suo esordio in Premier League contro il Newcastle United per aver schiaffeggiato Joey Barton; la partita è terminata 0-0.[12] Ciò ha portato a una squalifica di tre giornate per comportamento violento.[13] In seguito Alan Pardew, direttore del Newcastle United, ha accusato Gervinho di simulare continuamente nei contrasti con Cheik Tioté.[14] Ha segnato il suo primo gol in campionato nella sconfitta per 4-3 contro il Blackburn Rovers.[15] Il 23 ottobre 2011 ha contribuito a tutti e tre i gol segnati nel 3-1 dell'Arsenal sullo Stoke City, segnando prima e mettendo a segno due assist poi per Robin van Persie. In seguito ha segnato contro il Wigan (partita vinta 0-4) e contro il Wolverhampton, partita pareggiata 1-1 all' Emirates Stadium[16]

Gervinho con la maglia dell'Arsenal

Romamodifica | modifica sorgente

L'8 agosto 2013 si trasferisce alla Roma[17] per 8 milioni di euro. Esordisce in Serie A il 25 agosto 2013, subentrando a Marco Borriello nella sfida vinta dalla Roma per 2-0 sul campo del Livorno. Il 25 settembre, nella vittoria esterna contro la Sampdoria, realizza la sua prima rete ufficiale con la maglia della Roma, realizzando il goal del definitivo 2-0.[18] Il 29 settembre, nella vittoria casalinga per 5-0 contro il Bologna, realizza la prima doppietta in maglia giallorossa.[19]

Il 16 novembre 2013 viene inserito nella lista dei 25 candidati al titolo di Calciatore africano dell'anno, insieme al compagno di squadra Mehdi Benatia[20]. Il 21 gennaio 2014 realizza su assist di Kevin Strootman il gol che decide Roma-Juventus (1-0), valida per i quarti di finale di Coppa Italia.[21] Il 5 febbraio realizza la sua seconda doppietta in Roma-Napoli (3-2),[22] valida per la semifinale d'andata di Coppa Italia, reti rese vane dalla sfida di ritorno, vinta dagli avversari per 3-0.[23]

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Gervinho con la Costa d'Avorio

La prima convocazione con la Nazionale ivoriana risale al novembre 2007 per le amichevoli contro Angola e Qatar. Il suo debutto in campo con la maglia della Nazionale è avvenuto invece nella Coppa d'Africa 2008 disputata in Ghana, dove totalizzò 2 presenze, nessuna delle quali da titolare.

Ha poi rappresentato il suo paese ai Giochi olimpici di Pechino: durante il torneo ha segnato una rete nella vittoria contro la Serbia (2-4) e ha indossato la fascia di capitano in tutte le quattro partite.[24]

Nel gennaio 2010 ha partecipato alla Coppa d'Africa giocando in tutto 3 partite e segnando un gol contro il Ghana.

Durante le qualificazioni alla Coppa del Mondo 2010, Gervinho sommò 3 presenze, tutte partendo dalla panchina, riuscendo a segnare due reti. Il 15 giugno 2010 ha fatto il suo debutto alla fase finale di un mondiale giocando 82 minuti nella partita d'esordio della Costa d'Avorio contro il Portogallo (0-0 il risultato finale). In Sudafrica Gervinho ha giocato 3 incontri.

Nel 2012 ha partecipato alla Coppa d'Africa arrivando in finale e sbagliando il rigore decisivo che ha decretato la vittoria dello Zambia.

Statistichemodifica | modifica sorgente

Presenze e reti nei clubmodifica | modifica sorgente

Statistiche aggiornate al 12 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006 Belgio Beveren D1 32 6 CB 0 0 - - - - - - 32 6
2006-2007 D1 29 8 CB 0 0 - - - - - - 29 8
Totale Beveren 61 14 0 0 61 14
2007-2008 Francia Le Mans L1 26 2 CF 0 0 - - - - - - 26 2
2008-2009 L1 33 6 CF+CdL 3+1 1+1 - - - - - - 37 8
Totale Le Mans 59 8 4 2 63 10
2009-2010 Francia Lilla L1 32 13 CF 0 0 UEL 11 5 - - - 43 18
2010-2011 L1 35 15 CF+CdL 6+2 2+1 UEL 7 0 - - - 50 18
Totale Lilla 67 28 8 3 18 5 93 36
2011-2012 Inghilterra Arsenal PL 28 4 FACup+CdL 1+1 0 UCL 7 0 - - - 37 4
2012-2013 PL 18 5 FACup+CdL 1+1 0 UCL 6 2 - - - 26 7
Totale Arsenal 46 9 4 0 13 2 63 11
2013-2014 Italia Roma A 30 8 CI 4 3 - - - - - - 34 11
Totale carriera 263 67 20 8 31 7 314 82

Cronologia presenze e reti in Nazionalemodifica | modifica sorgente

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Competizioni nazionalimodifica | modifica sorgente

Lilla: 2010-2011
Lilla: 2010-2011

Individualemodifica | modifica sorgente

  • Inserito nella squadra dell'anno della Ligue 1: 1
2010-2011

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Andrea Schianchi, Ala vecchio stile come Mora e Hamrin 1 cross, 2 sponde, 2 assist, 2 dribbling in La Gazzetta dello Sport, 27 gennaio 2014. URL consultato il 16 febbraio 2014.
  2. ^ Julien Pretot, Gervinho fires Le Mans up to third in Ligue 1 in Reuters, 1º dicembre 2007. URL consultato il 14 agosto 2011.
  3. ^ Lille snap up Gervinho in FIFA.com, 21 luglio 2009. URL consultato il 14 agosto 2011.
  4. ^ Report: Boulogne v Lille - French Ligue 1 - ESPN Soccernet
  5. ^ Gervinho Bio, Stats, News - Football / Soccer - - ESPN Soccernet
  6. ^ Ligue1.com - Sow good as Lille take title
  7. ^ COUPE DE FRANCE : football, résultats, calendrier, reportage, photos
  8. ^ Arsenal reveal Gervinho deal agreed in FIFA.com, 11 luglio 2011. URL consultato il 14 agosto 2011.
  9. ^ Gervinho agrees deal to join Arsenal, Arsenal.com. URL consultato l'11 luglio 2011.
  10. ^ Gervinho finally a Gunner, Ligue1.com. URL consultato l'11 luglio 2011.
  11. ^ Arsenal complete signing of Lille striker Gervinho in BBC Sport, 18 luglio 2011. URL consultato il 14 agosto 2011.
  12. ^ Match Report: Newcastle United 0-0 Arsenal, Arsenal.com. URL consultato il 13 agosto 2011.
  13. ^ Arsenal's Gervinho given three-game ban after red card in BBC Sport, 16 agosto 2011. URL consultato il 16 agosto 2011.
  14. ^ Pardew defends Barton | Football News | Sky Sports
  15. ^ Blackburn 4 Arsenal 3 | The Sun |Sport|Football
  16. ^ Report: Arsenal v Stoke City - Barclays Premier League - ESPN Soccernet
  17. ^ (EN) Gervinho completes transfer to Roma.
  18. ^ Sampdoria-Roma 0-2. Benatia e Gervinho fanno volare i giallorossi, gazzetta.it, 25-09-2013.
  19. ^ Roma 5-0 Bologna, Legaseriea.it, 29 settembre 2013. URL consultato il 30 settembre 2013.
  20. ^ Duello Gervinho-Benatia: chi è il miglior africano?, corrieredellosport.it, 16 novembre 2013. URL consultato il 20 novembre 2013.
  21. ^ Roma 1-0 Juventus, Legaseriea.it, 21 gennaio 2014. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  22. ^ Roma 3-2 Napoli, Legaseriea.it, 5 febbraio 2014. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  23. ^ Napoli 3-0 Roma, Legaseriea.it, 12 febbraio 2014. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  24. ^ scheda, FIFA.com.

Altri progettimodifica | modifica sorgente

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License