Giampiero Marini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giampiero Marini
Giampiero Marini.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1986 - giocatore
Carriera
Giovanili
Fanfulla Fanfulla
Squadre di club1
1968-1969 Fanfulla Fanfulla 19 (0)
1969-1970 Varese Varese 0 (0)
1971-1972 Reggina Reggina 15 (0)
1971-1972 Triestina Triestina 25 (4)
1972-1975 Varese Varese 89 (0)
1975-1986 Inter Inter 375 (13)
Nazionale
1980-1983 Italia Italia 20 (0)
Carriera da allenatore
1993-1994 Inter Inter
1997 Como Como
1997-1999 Cremonese Cremonese
1999-2000 Como Como
2001 Italia B Italia
Palmarès
W.Cup.svg  Mondiali di calcio
Oro Spagna 1982
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giampiero Marini (Lodi, 25 febbraio 1951) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo mediano, campione del mondo nel 1982.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Centrocampista mediano-interno, è stato un calciatore del Fanfulla, del Varese, della Reggina, della Triestina ed infine dell'Inter, con cui ha vinto uno scudetto nel 1979-1980 e due Coppe Italia (1977-1978 e 1981-1982), e della Nazionale, con cui ha vinto il titolo mondiale nel 1982.

Ha collezionato 256 presenze in Serie A segnando 10 reti con l'Inter.

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Nel finale di stagione 1993-1994 subentrando ad Osvaldo Bagnoli, è stato allenatore dell'Inter, prelevato dal settore giovanile per arrivare in prima squadra; conseguì risultati negativi in campionato, rischiando la retrocessione, mentre in Europa vinse la Coppa UEFA. Il 31 dicembre 1996, alla fine del girone d'andata di C1, lo assume il Como in sostituzione di Scanziani; l'obiettivo della Bsenza fonte non viene ottenuto e a maggio 1997 Marini lascia Como. Torna ad allenare un club nel 1997, chiamato in estate dalla Cremonese, con la quale vince il campionato di Serie C1, ed è confermato per la stagione 1998-1999 di Serie B. L'andamento negativo della squadra porta il tecnico all'esonero poco prima di Natale, sostituito da Giancarlo Finardi. Una nuova esperienza a Como (in sostituzione di Walter De Vecchi) portò Marini all'esonero dopo poche partite. Questa, a tutt'oggi, la sua ultima esperienza agonistica.

Nella FIGCmodifica | modifica sorgente

In seguito fa parte dei quadri della Figc ed allena la Nazionale Under 21 di serie B nel 2001.

Ha fatto il broker di borsa.senza fonte

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Giocatoremodifica | modifica sorgente

Inter: 1979-1980
Inter: 1977-1978, 1981-1982

Allenatoremodifica | modifica sorgente

Inter: 1993-1994

Nazionalemodifica | modifica sorgente

Spagna 1982

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License