Giancarlo Cucchiella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giancarlo Cucchiella
Dati biografici
Paese Italia Italia
Familiari Elisa Cucchiella (figlia)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Pilone
Ritirato 1987
Carriera
Attività di club¹
1970-80 L'Aquila L'Aquila
1980-84 Noceto Noceto
1984-87 L'Aquila L'Aquila
Attività da giocatore internazionale
1973-87 Italia Italia 22 (4)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 23 novembre 2012

Giancarlo Cucchiella (L'Aquila, 18 febbraio 1953) è un ex rugbista a 15 italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Pilone, crebbe nell'Aquila prima di passare al club di nuova formazione del Noceto (prov. di Parma). Ha esordito all'Aquila Rugby a 17 anni e 8 mesi, sotto la guida di Sergio Del Grande, l'11 ottobre 1970 nell'incontro Sanson Rovigo-L'Aquila 3-3. In neroverde ha collezionato 172 presenze e ha realizzato 60 punti frutto di 15 mete.

Nazionale dal 1973 (il suo primo incontro fu un match contro un XV dell'Australia al Fattori dell'Aquila, mentre il primo full international fu nel 1979 contro la Polonia), disputò 22 incontri totali con l'Italia, di cui l'ultimo, contro Figi, nel corso della Coppa del Mondo di rugby 1987, in cui marcò anche i suoi unici punti internazionali, una meta (all'epoca del valore di 4 punti).

Sua figlia Elisa è anch'essa rugbista - ugualmente nel ruolo di pilone - e internazionale per l'Italia Femminile dal 2005.

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente









Creative Commons License