Gianfelice Schiavone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianfelice Schiavone
Dati biografici
Nome Gianfelice Schiavone Ercoli[1]
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Manerbio
Squadre di club1
1955-1956 Brescia Brescia 2 (0)
1956-1959 Sanremese Sanremese 64 (5)
1959-1962 Napoli Napoli 59 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gianfelice Schiavone Ercoli (Brescia, 28 febbraio 1935) è un ex calciatore italiano, di ruolo terzino.

Carrieramodifica | modifica sorgente

Nell'estate 1959 viene acquistato dal Napoli, con la cui maglia disputa 18 partite in Serie A nella prima stagione e 17 nella seconda, conclusasi con la retrocessione dei partenopei in Serie B.[2]

L'anno seguente colleziona 24 presenze, contribuendo alla promozione in massima serie della sua squadra, che conquista altresì la Coppa Italia.[3]

Negli anni '90 ha lavorato come opinionista sportivo nell'emittente televisiva Retebrescia con Giacomo Valenti.

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Clubmodifica | modifica sorgente

Napoli: 1961-1962

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Non c'è tregua per i "granata" Corriere dello Sport, 4 settembre 1956, p. 3.
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Panini, 2005
  3. ^ Ristampa della Grande raccolta figurine calciatori 1962, La Gazzetta dello Sport, 2005

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License