Giovanni Bassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Bassi
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Carriera
Squadre di club
1913 Stucchi Stucchi
1921-1923 Individuale
1924 Berrettini
1925-1927 Individuale
1931 Bestetti-D'Alessandro
 

Giovanni Bassi (Milano, 21 luglio 1894Mondovì, 25 maggio 1942) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista negli anni 1910 e 1920, vinse la Milano-Modena nel 1922 ed una tappa al Giro d'Italia 1924, in cui venne però squalificato per volata irregolare e la vittoria fu assegnata ad Alfredo Sivocci[1].

Palmarèsmodifica | modifica sorgente

Piccolo Giro di Lombardia
Coppa d'Inverno
Milano-San Pellegrino
Coppa d'Inverno
Milano-Modena

Piazzamentimodifica | modifica sorgente

Grandi girimodifica | modifica sorgente

1913: 31º
1922: 11º
1924: 17º

Classichemodifica | modifica sorgente

1913: 19º
1914: 38º
1925: 27º
1931: 92º
1913: 26º
1921: 6º
1923: 26º
1924: 17º

Notemodifica | modifica sorgente

  1. ^ Storia di Giovanni Bassi. museociclismo.it

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente








Creative Commons License