Giovanni Dima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Giovanni Dima
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Giovanni Dima
Luogo nascita Corigliano Calabro
Data nascita 22 settembre 1959
Titolo di studio ragioniere
Professione quadro direttivo bancario
Partito Il Popolo della Libertà
Legislatura XVI
Gruppo Popolo della Libertà
Circoscrizione Calabria

Giovanni Dima (Corigliano Calabro, 22 settembre 1959) è un politico italiano.

Biografiamodifica | modifica sorgente

Iscritto dal 1976 al Movimento Sociale Italiano, è stato dirigente nazionale del Fronte della Gioventù. Consigliere comunale a Corigliano Calabro dal 1985 al 1990, è stato vicesindaco. È stato consigliere comunale del comune di Rossano dal 1993 al 1997 e dal 1999 al 2000 al comune di Villapiana. Nel 1995 è stato eletto consigliere regionale per Alleanza Nazionale, riconfermato per due successivi mandati nel 2000 e nel 2005. Alle elezioni per il rinnovo del consiglio regionale della Calabria del 2005 è stato eletto ottenendo circa 16000 consensi.

È stato nominato coordinatore regionale di AN, carica mantenuta ininterrottamente fino allo scioglimento di An ed alla relativa nascita del Pdl.

È stato eletto deputato alle elezioni politiche del 2008 per la lista del Popolo della Libertà nella circoscrizione Calabria.Membro del Consiglio Direttivo del PdL alla Camera.

È membro della direzione nazionale, nonché responsabile della consulta nazionale agricoltura del Pdl. Fa parte del comitato d'aula come membro del direttivo del Pdl a palazzo Montecitorio, membro delle commissioni Agricoltura, Finanze e della bicamerale per le questioni regionali

Collegamenti esternimodifica | modifica sorgente

Attività in parlamento http://parlamento.openpolis.it/parlamentare/giovanni-dima/274904








Creative Commons License